Manifesto ufficiale del gruppo Riprendiamoci Roma


Riprendiamoci Roma è un invito rivolto ai cittadini virtuosi della Capitale a riappropriarsi della propria città. Il degrado in cui versa Roma è ormai talmente radicato ed endemico da risultare difficilmente contrastabile con le risorse limitate che abbiamo. Sempre più persone, ogni giorno, contribuiscono a degradare la città in cui vivono. Noi, invece, vogliamo contribuire a restituirle decoro e vivibilità. Riappropriamoci della nostra città, impariamo a prendercene cura, giorno per giorno.

Riprendiamoci Roma si dedica all'organizzazione e alla promozione di interventi sul territorio di piccola manutenzione urbana:

  • Rimozione dei graffiti da saracinesche, cancelli, segnali stradali, cartelli turistici, macchinette parcometro, contatori e altri supporti in metallo e plastica utilizzando specifici prodotti antigraffiti.
  • Cancellazione di scritte dagli intonaci e ripristino degli stessi con vernici dello stesso identico colore (appositamente preparate nei colorifici). NB. Non verranno prese in considerazione superfici in travertino, monumenti, chiese, fontane, ecc.
  • Rimozione di affissioni abusive (manifesti elettorali abusivi, locandine pubblicitarie e avvisi di vendesi affissi sui pali semaforici, sui pali dei segnali stradali, sui pali della luce, sui muri, ecc.)
  • Rimozione di stickers e adesivi pubblicitari da qualsiasi supporto (segnali stradali, pali della luce, muri, secchioni dell'AMA, ecc).
  • Adozione e cura dei parchi e delle aiuole urbane, con interventi di pulizia, innaffiamento, taglio dell'erba.
Il nostro obiettivo non è quello di incidere sul territorio con modifiche sostanziali dell'arredo urbano, quanto quello di ripristinare l'esistente eliminando esclusivamente le tracce di degrado, con interventi non invasivi e assolutamente reversibili.

Le nostre iniziative saranno ispirate a criteri di economicità, selezionando gli interventi in base alla loro fattibilità allo scopo di conseguire il miglior rapporto risultato/prezzo. Gli stessi criteri verranno presi in considerazione nella scelta dei prodotti da utilizzare e nelle modalità di procacciamento degli stessi (con preferenza per gli acquisti online).

Il nostro intento non è solo quello di organizzare interventi simbolici, ma anche quello di apportare miglioramenti evidenti e percepibili del livello di decoro urbano nei quartieri via via interessati dai nostri interventi. Per questo intendiamo realizzare interventi mirati in determinati quartieri della città, selezionandoli tra quelli nei quali la nostra azione possa risultare maggiormente efficace.

Riprendiamoci Roma si impegna a testare, in specifici quartieri, l'applicazione diretta della Broken Windows Theory, con interventi ripetuti mirati al mantenimento dei massimi standard di decoro, allo scopo di creare delle "oasi" sperimentali in cui il degrado sia offlimits.

Riprendiamoci Roma si impegna a promuovere una politica di cura del territorio estesa a tutti i cittadini di Roma, al fine di innescare meccanismi virtuosi di comportamento e di formare una cittadinanza attiva dedita alla cura e al mantenimento del decoro cittadino. Un possibile slogan potrebbe essere: "Prenditi cura della tua strada come se fosse parte della tua casa". Allo stesso modo, Riprendiamoci Roma si impegna a documentarsi e a documentare i cittadini sulle tecniche e soluzioni più avanzate (anche mutuate dall'estero) per la lotta al degrado urbano e il mantenimento degli standard di decoro.

La pubblicizzazione dei nostri eventi avverrà via web (sul nostro blog, sul nostro gruppo facebook, via email, o sui forum) e con pubblicità porta a porta, cercando di coinvolgere commercianti, amministratori e condomini nella nostra lotta al degrado. Sarà bandita ogni forma di volantinaggio.

La nostra attività è totalmente gratuita e rientra nello spirito del volontariato civico.

Riprendiamoci Roma


ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO