TRIONFALE ALTEZZA MONFORTANI TRA DEGRADO, SENZATETTO E MURI A RISCHIO CROLLO!

sabato 3 giugno 2017
 
 
 
 
 

Riceviamo e pubblichiamo:  "Ciao RR, situazione segnalata agli organi competenti diverse volte, ma ormai sono anni che il tratto di strada di via Trionfale, altezza incrocio di via dei Monfortani,  versa in questo stato.
Nelle foto che vi allego potete notare un rifugio di un senza tetto, segnalato più volte alla Polizia per azioni violente e pare che lo stesso (non ho le prove) abbia un mandato di espulsione. Al senzatetto in questione, giusto stamani se n'è aggiunto un altro!! Utilizzano una moto a protezione del rifugio, abbandonata da anni, priva di assicurazione e di bollo! 
Sia a destra che a sinistra muri perimetrali in stato di pericolo\crollo : sono stati messi in sicurezza perimetrando l'area.
Stamattina hanno perimetrato anche alcuni tratti di via dei Monfortani evidentemente anch'essi a rischio crollo!
La cosa che non capisco è la seguente: su  quel tratto di strada passa chiunque, anche  Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco e perfino la sindaca Raggi che va alla profumeria di via dei Monfortani ( foto apparsa sui giornali), e nessuno si è degnato di far nulla. Dalle Forze dell'Ordine al Sindaco.
Tutto ciò, aggiungo per correttezza, ha radici nella vecchia gestione del Municipio, ma anche oggi nessuno fa nulla e la situazione  sta ovviamente peggiorando." Lettera Firmata. Integrazione con ulteriore testimonianza:

" Quella persona che viene descritta è lì dal settembre del 2015, ha un decreto di espulsione perché ha spaccato la testa ad un papà che lo riprendeva in quanto stava urinando davanti una scuola in zona, questo accadeva a settembre 2016, vive in mezzo ai topi,(letteralmente) che escono dalla porta in ferro adiacente,piccioni e gabbiani, ma a nessuno interessa nulla, l'impalcatura del muro spaccato e pericolante sta lì da 12 anni, i bandoni in ferro del marciapiede di fronte stanno lì da ottobre del 2016, in più si sono aggiunti i vari "pollai" su viale dei monfortani da qualche giorno, io ci abito ed abbiamo scritto a tutti.. stiamo a Roma, capitale da quarto mondo." 

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Quella persona che viene descritta è lì dal settembre del 2015, ha un decreto di espulsione perché ha spaccato la testa ad un papà che lo riprendeva in quanto stava urinando davanti una scuola in zona, questo accadeva a settembre 2016, vive in mezzo ai topi,(letteralmente) che escono dalla porta in ferro adiacente,piccioni e gabbiani, ma a nessuno interessa nulla, l'impalcatura del muro spaccato e pericolante sta lì da 12 anni, i bandoni in ferro del marciapiede di fronte stanno lì da ottobre del 2016, in più si sono aggiunti i vari "pollai" su viale dei monfortani da qualche giorno, io ci abito ed abbiamo scritto a tutti.. stiamo a Rm, capitale da quarto mondo

Pietro ha detto...

e' un problema di sicurezza e quindi qualcuno si deve prendere le responsabilità. Il problema è che tutti se ne fregano, anche i residenti che abitano lì.

Sigra GIUSEPPINA ELEONORA ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO