LA PIAGA DEI BORSEGGIATORI. CI SCRIVE UN OPERATORE TURISTICO: CIFRE DA CAPOGIRO!

martedì 27 giugno 2017
Riceviamo pubblichiamo:                                                                                                                
Zingare in azione nella Metro di Roma
"Salve RR,

Ho condiviso molti vostri post sui borseggiatori di mezzi pubblici e monumenti. 

Sono titolare di un B&B e ogni anno circa 4 o 5 nostri turisti vengono derubati in metro o in aree turistiche. La stessa cosa capita a tanti nostri colleghi. 

Facendo due conti approssimativi, a Roma ci sono più di 8000 strutture ricettive tra hotel e b&b (basta vedere quelle registrate su Booking.com) , moltiplicando una media di 400/500€ a portafoglio per una media di 5 turisti a struttura (senza fare distinzione tra Hotel di 50camere e b&b di 3 camere), arriviamo a cifre che superano i 15milioni di euro solo di contante all'anno, senza contare gli effetti personali come smartphone, borse, bagagli, computer etc etc. 

È un business troppo grosso per essere giustificato dalle forze dell'ordine come marachelle di minorenni. 

Sono tante le denunce che facciamo insieme ai turisti ma purtroppo siamo inascoltati. Spero che questo post raggiunga chi di dovere per debellare una volta per sempre questa vergogna perpetrata ai danni di turisti e no. 

Cordiali Saluti "

Francesco Macrì 

1 commenti:

Anonimo ha detto...

"chi di dovere" sta al mare, e quando torna se ne frega.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO