EMERGENZA RIFIUTI: LA CITTADINA/ASSESSORE MONTANARI INCASTRATA DA UN VIDEO.SPIEGHI AI CITTADINI L'UTILITÀ DI FARE LA DIFFERENZIATA. UNA PRESA PER I FONDELLI!

giovedì 1 giugno 2017
Il Prima e Dopo l'intervento AMA. Ci scrive una CITTADINA  di Castelverde (zona di raccolta differenziata). "AMA non passa a ritirare la spazzatura per settimane e poi arriva un bel camion e ritira tutto insieme beffandosi dell'impegno dei cittadini nel separare carta, plastica, umido e materiali non riciclabili. Con quale motivazione domani continueremo a separare, pulire e raccogliere la nostra spazzatura per la raccolta differenziata?" A sostegno della sua segnalazione, la CITTADINA ci manda un collage ed un video. Le considerazioni sono obbligatorie: AMA si comporta in questo modo, che definire vergognoso è poco, quando è in atto, come lo è ( noi lo denunciamo da mesi, la CITTADINA/ASSESSORE Montanari nega) un'emergenza rifiuti. Gli impianti sono al collasso. Si scaricano i camion a singhiozzo ed essendo pieni, una volta svuotati, non c'è il tempo di fare una raccolta come si deve. L'obiettivo è cercare di metterci una pezza, nel tentativo, impossibile, di far sembrare pulita la città. Ed ecco che i CITTADINI che s'impegnano a differenziare, vengono beffati. Una cosa della quale la Montanari dovrà rispondere ai CITTADINI romani. Da quando ha preso le deleghe alla monnezza ha solo detto una serie infinita di bugie. Si dica la verità  ai CITTADINI invece di fare queste figure ignobili. Devono o non dove fare la differenziata? I CITTADINI romani volevano un cambiamento. Lo hanno avuto. In peggio. Purtroppo. RR ( a nome dei CITTADINI romani). Il video della vergogna.                                                                                                                                                                                                                                                                             

0 commenti:

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO