Roma vanta una tra le prime e più importanti opere di urbanizzazione al Mondo. Un luogo valorizzato, custodito, mostrato con vanto? No! 2000 anni di Storia immersi nel degrado più oscuro. Un insulto alla Storia e all'Ingegneria. Foto esclusive dalla Cloaca Massima!

venerdì 12 maggio 2017
Sicuramente è una delle prime e più importanti grandi opere di urbanizzazione al Mondo. Datata IV secolo a.C. fu voluta da Tarquinio Prisco. Stiamo parlando della Cloaca Massima, il condotto fognario più antico al Mondo, realizzato grazie all'esperienza dell'Ingegneria Etrusca, con l'utilizzo dell'arco a volta per garantirne la durata nel tempo. Garanzia più che rispettata poichè, dopo ben 2000 anni, è ancora incredibilmente utilizzata dalla Roma moderna, quella attuale. Un miracolo d'ingegneria con origine nella Suburra e che, attraversando l'Argileto, il Foro, il Velabro e il Foro Boario, scaricava sul Tevere all'altezza del "Ponte Rotto". 
Antico percorso della Cloaca Maxima

Lo sbocco della Cloaca Massima in un acquarello di Ettore Roesler Franz.
Ed è proprio alla seconda foto che ci agganciamo per farvi vedere l'inimmaginabile. Dopo 2000 anni è tuttora visibile, presso i resti del Ponte Rotto, vicino al Ponte Palatino, l'antico sbocco della Cloaca Massima, costituita da un arco a triplice ghiera di conci in pietra gabina. Un'opera, come detto, di straordinaria ingegneria costruttiva, funzionante ai nostri giorni e che, invece di essere valorizzata, tutelata, mostrata e protetta, è luogo d'immenso degrado: graffiti, monnezza ed accampati. Una cosa che definire vergognosa è poco. Dorme il Ministro Franceschini, dormono i soloni della Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali. Dorme tutta l'Amministrazione guidata dalla teleguidata Virginia Raggi. Per mostrare a voi tutti queste foto della vergogna abbiamo rischiato di esser presi a sassate da uno degli occupanti. Lo abbiamo scritto ieri, lo riconfermiamo oggi: è dal 2009 che la nostra realtà ha avuto la luce ed è da quell'anno che, in un crescendo Rossiniano, continuano a stupirci con effetti speciali. L'abbandono di Porta Maggiore, un sito d'inestimabile valore, dove ancora hanno il coraggio di portarci i Turisti, è un'ulteriore testimonianza.
Roma è piegata dalla barbara inefficienza di decenni di cattiva amministrazione. Roma è piegata da un Governo scandaloso. Roma è piegata dagli 11 mesi di nulla della Giunta attuale. Avevano promesso il cambiamento, erigendosi a salvatori della Patria. I Romani c'hanno creduto, noi per nulla ma, da amanti di questa città, ce lo siamo quantomeno augurati.
I risultati sono sotto gli occhi di tutti. Qui non ci sono complotti a cui appellarsi: qui c'è da amministrare la Capitale d'Italia! Chiaro? A voi le foto di come è amministrata la città, con la giusta dose di ripartizione di colpe per tutte le Autorità sovracitate. Nessuna esclusa. RR

Graffiti e oggetti degli occupanti

2000 Anni di Storia umiliati

L'accampato si accorge della nostra presenza e incomincia a urlare. Notare le condizioni di degrado totale.

Ci urla di andare via!

Incomincia a minacciare il lancio di sassi

Continua a minacciarci!

Fate un raffronto con il dipinto, la seconda foto.

Il padrone è lui!


2000 Anni di Storia umiliati.

0 commenti:

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO