L'ESTATE E' IN ARRIVO. PARCHEGGIATORI ABUSIVI, PROSTITUTE, TRANS, INCIVILI E LADRI SONO GIA' AL LORO POSTO. CITTADINI ABBANDONATI A LORO STESSI. ISTITUZIONI VERGOGNA!

martedì 2 maggio 2017

L'Estate è alle porte e già, molti romani, smaniosi di sole e di mare, si sono riversati sul litorale cittadino. Con questi, insieme a questi, è ripartito in pompa magna tutto il caravanserraglio d'illegalità che viviamo ogni stagione: parcheggiatori abusivi, prostitute, trans, incivili e ladri. Sono cose arcinote ma nessuno, come al solito, tutela il cittadino. Istituzioni assenti anche qui.

Ci scrive e ci invia alcune foto la Signora Enza Carlini:

"Si torna al mare e ai Cancelli di Castel Porziano spuntano subito i parcheggiatori abusivi!"


Parcheggiatori abusivi in attesa dei primi bagnanti (Foto Carlini)

"Passando a Castel Fusano le prostitute e i trans non mancano mai, nemmeno a mezzogiorno!"  

 Prostitute in attesa di clienti e trans nascosti esercitano dietro le dune (Foto Carlini)

"Fuori ai Cancelli di Castel Porziano abbandonano sempre la mondezza perché nessuno controlla nulla e la scorsa domenica alcuni bagnanti hanno ritrovato le auto parcheggiate depredate di tutto e coi finestrini spaccati! Noi comuni mortali che vorremmo usufruire delle spiagge libere troviamo il più completo abbandono e degrado peggio degli altri anni..."

Monnezza lasciata dai soliti incivili (Foto Carlini)

Che altro aggiungere? Un buon inizio Estate a voi tutti e un ringraziamento particolare alle Autorità che consentono il mantenimento dell'illegalità e della prepotenza in città come sul litorale. Complimentoni. RR

0 commenti:

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO