AMBULANTATO: UNA DELIBERA FARSA .UNA MARCHETTA ELETTORALE!

mercoledì 31 maggio 2017
LA CRONACA: Mentre scriviamo l'articolo sono ancora in aula, sicuramente si farà mattina. Sono stati presentati dall'opposizione ben 200 emendamenti nel tentativo di bloccare questa follia. Nel pomeriggio era andato in onda il caos primordiale in consiglio comunale a causa del tema caldissimo: la delibera della maggioranza M5s che modifica il regolamento del commercio su aree pubbliche. La minoranza aveva presentato alcune pregiudiziali, respinte dal MoVimento. Poi il PD, per protesta, occupava i banchi della Giunta. Seduta sospesa e convocazione immediata di una conferenza stampa indetta, dall'ormai paladino della MUTANDA DE NOANTRI, Andrea Coia, per spiegare le sue ragioni.                                                                    LE CONSIDERAZIONI: Cosa spiegare? Cosa e chi infinocchiare?  La delibera è una vera e propria porcata: una sanatoria delle bancarelle. Un insulto a 9 anni di lotta di RR che, da sempre si batte contro l'ambulantato, legale e illegale, che ha trasformato Roma in un immenso suk mediorentale. È inutile fare giri di parole. È fondamentale fare chiarezza. Il MoVimento 5 Stelle a Roma, a prescindere di come andrà a finire,  ha scelto una strada, che fa vergognare anche i suoi più strenui sostenitori: un partito, e vi giuriamo che nemmeno noi ce lo saremmo mai aspettato, che coccola e favorisce cricche, caste, gruppi di potere familiare e lobbies. Lo ha fatto apertamente, manifestando insieme ai maggiori detentori di licenze del commercio ambulante di Roma: i Tredicine. Quello che risulta a tutti inspiegabile è purtroppo cristallino. Qui non c'è nessun reale interesse a sanare e regolamentare situazioni ormai indecorose, qui, e non ci spaventiamo a scriverlo, ci sono in ballo migliaia di voti: pensate che gli ambulanti a Roma sono circa 10.000 e che tengono famiglia; che votano e fanno votare! E mentre in aula si presentano cose vergognose, noi siamo scesi in strada riprendendo il suk  davanti al Policlinico Umberto I: l'unica città del mondo occidentale che ha orde di venditori di mutande attaccati ad un Ospedale, per giunta Universitario! Perchè le immagini, i fatti, sono più forti di qualsiasi cazzata che ti vogliono far andare giù. Alle chiacchiere del MoVimenro, alle mistificazioni, noi rispondiamo con la realtà. Provate a contestarla. Provateci. RR 

3 commenti:

Sigra GIUSEPPINA ELEONORA ha detto...

Assistenza finanziaria tra pedaggio privato.
Io sono GIUSEPPINA Eleonora, una donna in Cristo con i bambini e un uomo di nazionalità spagnola e dalle mie azioni voglio grazia ciò che il mio Dio mi ha dato aiuto famiglie da minimo gesto di un credito di 3.000 a 200.000 € a un tasso del 2%. Sei interessato, dare la quantità e le condizioni di quest'ultimo dove avrebbe potuto pagare il prestito per il grazie. e-mail: giuseppina.eleonora01@gmail.com. Anche se si tenta, una volta o due volte e non a piedi appena fatto l'applicazione con il tempo, credenza e avere una mente acquisizione prima della vostra richiesta "Dio rimane volto Dio nostro bisogno".

Unknown ha detto...

Ricevi il tuo prestito in 72 ore.
Buongiorno,

Offro prestiti che vanno da 1.000 euro a 5.000.000 euro a chiunque abbia bisogno di finanziamenti, in grado di rimborsare i pagamenti mensili a un tasso di interesse annuo fisso del 3%, per un periodo massimo di rimborso di 30 anni . Sei bloccato, bannato bancario e non hai il favore delle banche o meglio hai un progetto e hai bisogno di finanziamenti, un cattivo credito o hai bisogno di soldi per pagare le bollette, fondi per investire in società. Posso aiutarti nelle seguenti aree:

- prestito personale
- prestito auto
- ipoteca
- investimento
- finanziamento
- consolidamento del debito
- riacquisto di credito
- linea di credito

Sono in grado di soddisfare i miei clienti entro 72 ore dalla ricezione della richiesta. Se hai bisogno di soldi, contattami direttamente sulla mia e-mail per conoscere le condizioni necessarie per ottenere il prestito.

e-mail: tabmarchesi@gmail.com

Unknown ha detto...

Ricevere un rapidissimo di credito
Si desidera avere credito per uscire dalla loro difficile situazione di vita, si vuole pagare le bollette o altri debiti. Il denaro è necessario per un progetto, o per comprare una casa, o di comprare una macchina. Noi concedere crediti che a partire da 2.000euro ad un tasso del 3%, con un periodo di rimborso da 6 mesi a 30 anni e con i termini a prezzi accessibili a tutti. Si prega di contattare attraverso :
E-mail: bonicandida@gmail.com
WhatsApp: +33 6 44 66 39 63

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO