TIBURTINA: LO SCEMPIO. LA PRIMA STAZIONE IN ITALIA PER L'ALTA VELOCITA' E' ASSEDIATA DA CAMPI ROM. UN PROBLEMA DI SICUREZZA E DI DECORO CHE NON SEMBRA IMPORTARE ALLE ISTITUZIONI. NOI CONTINUIAMO A SEGNALARE!

giovedì 30 marzo 2017



La Tiburtina è tornata ai suoi vecchi splendori. Terminata la realizzazione della nuova Stazione FS, prima in Italia per l'alta velocità, sono tornati incredibilmente ad accamparsi gli zingari. Con questo post evidenziamo l'ennesimo, assurdo e pericoloso, accampamento abusivo in città. Le foto che vi mostriamo sono relative al ponte che passa sui binari, normali e dell'alta velocità.
Come per via Cilicia, dove insiste da secoli un accampamento storico che bea la vista di turisti e romani diretti o di rientro dall'aeroporto internazionale di Fiumicino, anche in questa circostanza, e forse ancora di più, rievidenziamo due ordine di problemi:

1) Quello della sicurezza. Com'è possibile che uno stato civile consenta che certa gente si accampi liberamente e senza controllo alcuno a ridosso di binari ferroviari in un periodo molto delicato come quello che sta vivendo tutto il mondo occidentale relativo al terrorismo islamico?

2) Problema decoro: ormai vi abbiamo abituato all'associazione classica che vuole le baracche accerchiate da cumuli di spazzatura che i propri abitanti generano. Ai Rom deve davvero piacere stare immersi nei propri rifiuti. Questo però, per il cittadino rispettoso delle leggi e che paga le tasse, non può essere accettato assolutamente. Roma oggi si presenta con alcuni grandi temi che ne sfregiano la propria immagine: i graffiti; gli accampamenti abusivi; la spazzatura; i mutandari, che hanno trasformato la città in un enorme suq mediorentale e la loro versione peggiore: i mercatini del rubato e della monnezza alimentati da persone di etnia Rom. 10.000 persone che non vogliono integrarsi, alla quale non viene applicata la legge dello Stato e che sono da sempre sulle spalle dei romani in nome di un assistenzialismo che deve finire... subito! RR

Grazie ad Angelo per le foto






2 commenti:

Anna Pacifici ha detto...

Buongiorno costosa amici!
Fortunatamente dio grazie ho visto prove fatte da molte persone sul Signore. Muscolino GIOVANNI, così lo ho contattato per ottenere un prestito di 45.000,00€, regolare i miei debiti e realizzare il mio progetto. È con il Signore. Muscolino GIOVANNI, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo, sono e-mail: muscolinogiovanni61@gmail.com

ivan malara ha detto...

Dio lo benedirà costosa Mauro Callipo!
Gli amici se ho trovato il sorriso è grazie al signore. Mauro Callipo che ho ricevuto un prestito di 55.000€, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà con un tasso di 3% all'anno. È con il signore. Callipo Mauro, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il mio e-mail: maurocallipo94@gmail.com








Dio lo benedirà costosa Mauro Callipo!
Gli amici se ho trovato il sorriso è grazie al signore. Mauro Callipo che ho ricevuto un prestito di 55.000€, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà con un tasso di 3% all'anno. È con il signore. Callipo Mauro, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il mio e-mail: maurocallipo94@gmail.com









Dio lo benedirà costosa Mauro Callipo!
Gli amici se ho trovato il sorriso è grazie al signore. Mauro Callipo che ho ricevuto un prestito di 55.000€, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà con un tasso di 3% all'anno. È con il signore. Callipo Mauro, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il mio e-mail: maurocallipo94@gmail.com

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO