Chi siamo? Brevissima sintesi.

sabato 18 febbraio 2017
Riprendiamoci Roma nasce nel 2009 dall'incontro di alcuni cittadini stanchi del degrado presente nella Capitale. L'idea iniziale fu quella di fare gruppo e di organizzare delle vere e proprie "passeggiate antidegrado" volte al ripristino del decoro di luoghi comuni come strade, piazze, muri, portoni, serrande di esercizi commerciali, aree verdi.  Col passare degli anni la comunità su facebook è cresciuta tantissimo diventando collettore d'istanze di cittadini esasperati e ritagliandosi il ruolo di "gruppo di pressione" per riportare alla normalità situazioni non più tollerabili. Il problema "mondezza" e la sua normalizzazione, il problema "abusivismo" in tutte le sue declinazioni, il problema "ROM", il problema "legalità e trasparenza", il problema "immobilità", sono solo alcuni dei nostri obiettivi principali. Oltre all'attività di denuncia pura e di dialogo con le Istituzioni, RR è diventata anche una piattaforma propositiva. Presente su tutti i più importanti social network ( facebook, twitter e instagram) Riprendiamoci Roma, attraverso l'analisi comparata con le altre Capitali Europee, propone soluzioni adattabili alla realtà romana. Nel 2013 RR ha anche creato una specifica realtà sul modo dei trasporti: Romanderground, diventata, in poco tempo, punto di riferimento di quanti, eroici, si spostano in città utilizzando il trasporto pubblico locale.

0 commenti:

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO