LE RACCAPRICCIANTI IMMAGINI DI SAN PAOLO CORROSA DA UN DEGRADO SPAVENTOSO! ECCO COSA VEDONO I (POCHI) TURISTI IN VISITA ALLA BASILICA DI SAN PAOLO! ALLUCINANTE

lunedì 9 febbraio 2015

Cassonetti corrosi dall'incuria, abbozzati, strapieni, esanimi, utilizzati come bacheca per gli scarabocchi delle scimmie bombolettare. Mentre il Comune di Roma è impegnato a studiare un piano per affidare ai Rom per la gestione della raccolta differenziata, Roma sta raggiungendo livelli di degrado sconosciuti nel mondo occidentale. Per trovare un simile livello di degrado dobbiamo recarci nelle slum indiane o brasiliane, nelle favelas, nei quartieri-fogna, o nei campi rom. Ormai tutta Roma è ridotta così!


Siamo a San Paolo, a pochissimi metri dalle facoltà di Economia e Scienze Politiche di Roma Tre, nonché dalla Basilica di San Paolo Fuori le Mura. Pensate che questo scenario dantesco di orrore e devastazione è sotto gli occhi degli studenti Erasmus e dei (pochi per fortuna) turisti del mondo civile che si recano a visitare la Basilica! Questo è il livello incommensurabile di figura di merda che facciamo, grazie al Comune di Roma e all'AMA, totalmente inetti, incapaci di tenere pulita una città, di investire in bellezza e nel turismo!


Quanto ancora dovremo aspettare per poter finalmente vedere la nostra città trattata in maniera decente e ripulita da questa merda? Quanti secoli dovranno ancora passare prima di poter finalmente ammirare le meraviglie della nostra città senza dover vomitare ogni due metri per lo schifo che vediamo lungo le sue strade? Domande senza risposta. Siamo un popolo di villani ripuliti, totalmente incapace non solo di mantenere pulita una città, ma di investire nell'unico nostro valore aggiunto: LA BELLEZZA! Buon inferno a tutti! BURRP!

0 commenti:

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO