UNA CITTA' DI DEMENTI E INCAPACI TOTALI: DA TRE ANNI ASPETTIAMO CHE QUALCUNO SI DECIDA A MUOVERE IL CULO PER SISTEMARE LA BANCHINA DELL'8 DANNEGGIATA!

lunedì 23 settembre 2013

La storia la conoscete? E' presto spiegata. Il 21 Gennaio del 2011 si verificò un incidente davanti alla fermata del tram 8, all'altezza della Stazione Trastevere. Un'auto che procedeva a forte velocità sfondò la recinzione della banchina del tram. Da allora (A GENNAIO PROSSIMO SARANNO BEN TRE ANNI) non si è ancora provveduto a ripristinare quel tratto di recinzione. Ci si è limitati a piazzare quattro transenne stortignaccole, che se poco poco si ribaltano finiscono addosso alle auto in corsa! Classica soluzione "alla romana", che solo in una città di idioti, incapaci e raccomandati nullafacenti poteva capitare.

Forse non ci sono quattro spicci per chiamare un fabbro? O forse chi di dovere non ha voglia di muovere il culo? Non lo sappiamo, fatto sta che ogni giorno, DA QUASI TRE ANNI A QUESTA PARTE, facciamo una colossale, epica figura di merda con i centinaia di turisti che passano di qui.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

non si tratta di fare una figura di merda coi turisti, peraltro se si continua così, non ce ne saranno neanche più!
la merda riguarda l'umiliazione di noi cittadini, abituati ormai a vivere nello zingarame di questa fogna di città...

Anonimo ha detto...

@anonimo sopra, ma se siamo abituati che umiliazione è? A noi romani piace vivere così

Anonimo ha detto...

La cosa buffa è che se un qualsiasi cittadino, magari un fabbro in pensione decidesse di riparare tutto in maniera volontaria e gratuita e lo scoprono, ci scappa pure una bella denuncia.

Anonimo ha detto...

mmmm, sei sicuro della storia dell'incidente? a me risulta che il parapetto se ne sia venuto giù causa lavoro fatto male e radici del platano, che ovviamente sta scassando tutto. in ogni caso, perfetto esempio di totale mancanza di manutenzione della città e sciatteria generlae!

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO