LA NUVOLA DI FUKSAS (CON ANNESSO HOTEL A 5 STELLE LUSSO) AVRA' UN SUGGESTIVO AFFACCIO SULLE ROVINE DI ROMA

mercoledì 3 luglio 2013

Dice che gli uomini d'affari, provenienti da ogni parte del mondo, ammireranno lo splendore della nuova Nuvola di Fuksas. Ma cosa vedono i miei occhi? Cos'è quell'orrendo palazzo smozzicato sullo sfondo? E 'ciò che resta dello sfigatissimo Ministero delle Finanze italiche, completamente smembrato e lasciato lì come un residuato bellico ceceno in attesa di essere demolito. Ovviamente è tutto fermo, per scelta sciagurata del sindaco Alemanno che ha chiesto (e ottenuto) una revisione del progetto che comprendesse "meno vetro e più travertino". Come da "tradizione romana". Il ritardo nella presentazione del nuovo progetto ha provocato l'impasse generale, col risultato che la Nuvola verrà inaugurata nel bel mezzo delle macerie. Come in un quartiere della Cecenia.


Questa è la vista di cui godranno gli uomini d'affari, semplicemente affacciandosi dalla Nuvola, o dalla Lama, il primo hotel "5 stelle lusso" (sic) ad affacciarsi su una zona di guerra.


Notare le tag che hanno ormai invaso ogni centimetro del cantiere. Notare il mattonellato in vista degli ambienti sventrati delle torri. Quelli sopra la M di "MORA" sembrerebbero i cessi.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

a dire il vero la colpa non è di aledanno, si sono ritirati i privati che dovevano costruire al loro posto condomini di lusso, e lo stato non dispone dei fondi necessari al completo risanamento. Il progetto della nuvola di fuksas poi è una dllei più grandi speculazioni su roma degli ultimi anni

http://www.nono5stelle.it/62-torri-di-ligini-all-eur-ex-ministero-finanze.html

Riprendiamoci Roma ha detto...

Speculazione? Ma di cosa stai parlando??

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO