IL BOSCO PARRASIO, UN PARADISO SCONOSCIUTO E INACCESSIBILE. VITTIMA OGNI GIORNO DELLA SOSTA SELVATICA

giovedì 11 luglio 2013

Arrampicato alle pendici del Gianicolo, il Bosco Parrasio è uno dei luoghi colpevolmente inaccessibili e sconosciuti di Roma. Un luogo ricco di fascino e di storia, circondato da un'aura di mistero. Qui si riunivano nel Settecento i poeti dell'Arcadia, per realizzare i propri componimenti poetici immersi nella natura.



Oggi il Bosco Parrasio è chiuso e versa in precarie condizioni. Fuori, la solita selva di auto in sosta. Ecco uno dai tanti, tantissimi esempi emblematici di cattiva gestione del nostro patrimonio storico-artistico.

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Se vabbè là altro che aprire al pubblico là ci abita Franco Carraro per chi non lo sapesse...tra l'altro pare per un affitto ridicolo, a quanto si legge su internet. Solita storia all'italiana.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO