FOLLIA A TRASTEVERE: L'INTERO RIONE NUOVAMENTE DEVASTATO DAI GRAFFITI!

venerdì 12 luglio 2013

La situazione è di nuovo fuori controllo. Urge un piano Marshall, misure impopolari, come L'OBBLIGO per residenti e commercianti di ripulire E MANTENERE PULITI muri e saracinesche! Urge il pugno di ferro, la tolleranza zero, ma quella vera! E urge una sollevazione generale contro questo schifo! Cacciamo via a calci in culo le scimmie che devastano la storia di Roma!



4 commenti:

Anonimo ha detto...

mi fa piu incazzare la pavimentazionde dei vicoli
sanpietrini imbrattati di asfalto e dissestati

Anonimo ha detto...

A riprendiamoci roma
ieri hanno pubblicato questo

http://roma.repubblica.it/cronaca/2013/07/13/news/rogo_nella_notte_al_liceo_socrate_in_fiamme_aula_al_primo_piano-62900619/

Mi sembra il minimo che ne dovreste parlare...

FABRIZIO ha detto...

purtroppo il problema sono i commercianti che non ripuliscono...sui muri l'AMA cerca di intervenire, sia pure con ritardo, ma sulle saracinesche non può intervenire.
Bisognerebbe prevedere sanzioni per gli esercenti che non ripuliscono, credo che in altri Paesi lo facciano

Anonimo ha detto...

I commercianti? Ma se questo è un paese che "pretende" e basta, con la neve si pretendeva che il comune venisse a spazzare dentro i viali condominiali, ogni 3 blog qui 2 sono sugli adesivi ma manco uno cita che il 90% degli adesivi (traslochi) sono sui muri perimetrali privati degli esercizi commerciali (dove pure fare una multa è al limite del legale) di cosa si parla. Il degrado lo fanno i privati, ma pretendono che il comune, l'ama, e la municipale pulisca ..... come avere una donna delle pulizie a gratis! Ha ragione Fabrizio, bisognerebbe imporre ai privati, nelle loro aree di pulire o venire sanzionati, ma questa è l'Italia, poi sentiresti l'associazione di questo o quello gridare allo scandalo perchè c'è la crisi, non si lavora, non è colpa mia se mi sporcano la saracinesca. Non si vuol capire che è come l'auto. Se esco di casa e mi trovo l'auto piena di adesivi o con qualche graffito, non è che chiamo i vigili per far fare la multa e l'ama per pulirmela, magari mi incaz... e parecchio, se li becco posso chiedere i danni, ma mi spiace, il bene è mio, e mi tocca pulirlo a me. Poi chiaro, ama e compagnia non dovrebbe però lasciare che cassonetti e segnaletica stia in queste condizioni.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO