1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10... DIECI BANCARELLE AI QUATTRO ANGOLI DI UN CROCICCHIO DI VIA COLA DI RIENZO! STRADA DELLO SHOPPING DELLA ROMA BENE, RICCA DI DENTI CARIATI

venerdì 31 maggio 2013

E intanto COIN, giustamente sommersa dal pattume stracciarolo, rinuncia a investire per riammodernare il locale. A Roma non conviene. Ma per cosa poi? Per trovarsi il proprio punto vendita accerchiato da pataccari e cartoni di banane?





3 commenti:

Mauro Pantanella ha detto...

volete l'integrazione? eccola!!!!!

Anonimo ha detto...

Ma cosa c'entra l'integrazione col decoro e l'arredo urbano. Le bancarelle e i mercati li hanno inventati gli immigrati? Ma per piacere.

Anonimo ha detto...

poi che schifo quei sanpietrini dissestati e incatramati

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO