CONTRORDINE: I MANIFESTI ABUSIVI NON FUNZIONANO PIU'! DOPO L'EXPLOIT DEL MOVIMENTO 5 STELLE ALLE POLITICHE, UN ALTRO CASO ESEMPLARE SCUOTE LA POLITICA.

lunedì 15 aprile 2013

Non ce sò più le campagne elettorali di una volta. Quelle in cui i politici si fregavano le mani pregustando furiosi e barbarici "incartamenti totali", alla ricerca di preferenze. Non funziona più così. Ormai far uso di manifesti elettorali significa prendere un bel mucchio di soldi e buttarli direttamente nel secchione della monnezza.


E' andata così per David Sassoli, che di manifesti ne ha stampati e tanti (non lui, ovviamente, ma chi per lui) e che una volta pizzicato con le dita nella marmellata ha diabolicamente perseverato nella pratica, forse pensando che il boomerang non sarebbe gli tornato indietro e che alla fine l'avrebbe sfangata. Un EPIC FAIL che si ricorderà a lungo.

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Speriamo che sia esempio e monito per gli altri cafoni imbrattatori, intanto continuiamo a subire il triste spettacolo dei manifesti di sassoli visto che stanno ancora tutti al loro posto.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO