L'AIUOLA DI VIA SIRTORI E' UNA SUCCURSALE DI MALAGROTTA! RIDOTTA IN CONDIZIONI TERRIFICANTI DA UN POPOLO DI ANIMALI!

martedì 18 dicembre 2012


Ecco un bel dossier sullo spaventoso livello di degrado in cui versano le aiuole dello spartitraffico centrale di Via Sirtori (quartiere Portuense-Villa Bonelli). Un minestrone di cartacce, lattine, bottiglie, buste di plastica, siringhe, pacchetti di sigarette, merde di cane, residui di asfalto sbriciolato e chi più ne ha più ne metta. Sia chiaro, qui l'AMA non passa a pulire MAI. Detto questo, siamo un popolo di bestie! Come sia possibile ridurre in queste condizioni miserabili un'aiuola pubblica è qualcosa che sfugge ad ogni umana comprensione. Casi clinici da studiare, regressioni antropologiche allo stato brado, che sfociano nella zoologia. Mancu li cani, è proprio il caso di dirlo...

1 commenti:

Anonimo ha detto...

URGE MOBILITAZIONE DEL COORDINAMENTO BLOG ANTIDEGRADO
Da Bastacartelloni.it:
Gira un voce insistente nelle ultime ore. Prova ne è il comunicato emesso da Athos De Luca, pubblicato su Cartellopoli.

La Giunta starebbe per compiere un colpo di mano: vorrebbe sanare tutti i cartelloni presenti sul territorio romano, prorogandone la concessione per 20 anni, ottenendo in cambio dalle ditte pubblicitarie un servizio di bike sharing.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO