LO SPETTACOLINO PECORECCIO INDEGNO DI UNA SAGRA PAESANA DEVE CONTINUARE! ECCO A VOI IL "RESTYLING" DEI CAMION BAR

mercoledì 7 novembre 2012

Nemmeno il tempo di gridare al miracolo per l'improvviso slancio di civiltà del Ministero dei Beni Culturali che subito un bel nuvolone nero torna ad offuscare la giornata nella città più troglodita e barbona del globo. La storia è presto detta. Come nel miglior teatrino all'italiana, proprio nel giorno in cui una direttiva del Ministro obbliga il Comune a rimuovere gli orridi camioncini che infestano i principali monumenti cittadini, viene presentato il "restyling" (si fa per dire) dei suddetti camioncini. Allucinante non è vero? Ma cosa diavolo vai a presentare un restyling di un qualcosa che il Ministero ha chiaramente detto che non dovrà mai più esistere, almeno non davanti ai monumenti? E' un modo per aggirare in qualche modo la direttiva? Ci libereremo mai di questa orrida ridicola paesana?

3 commenti:

wanderobo ha detto...

il problema è che noi sottovalutiamo l'ingegno e il tempismo del sindaco Bordoni, tutto è studiato e pianificato per essere sempre, formalmente, dalla parte del decoro, e perpetrare, sostanzialmente, l'economia del degrado e il relativo abbrutimento della città

Anonimo ha detto...

Ieri, mentre faceva zapping, mi sono imbattuto in un servizio del TG4 proprio sulla questione dei "camion bar". Qualcuno di voi l'ha visto?

Anonimo ha detto...

Qui ci sono i video del TG4, a quale edizioni ti riferisci?
http://www.video.mediaset.it/programma/tg4/archivio-video.shtml

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO