ENNESIMO DOSSIER SULLE VERGOGNE ROMANE: PARCHEGGIARE "NDO COJO COJO", E AL RITORNO NON TROVARE NEMMENO UNA MULTA! #SOLOAROMA

giovedì 22 novembre 2012


Altre foto che testimoniano il barbaro modus parcheggiandi romano. Il livello di selvaticità di queste foto sfiora il grottesco. Siamo in Via della Magliana, nel raggio di 50 metri ci sono ben 5 autovetture posteggiate sul marciapiede. Inutile dire che nessuna di queste aveva la benché minima traccia di una multa sul cruscotto. MA I VIGILI URBANI, CHE CONOSCONO BENISSIMO LA SELVATICA USANZA CHE C'E' DA QUESTE PARTI, DOVE SONO? COSA FANNO? PERCHE' NON LAVORANO? Domande che probabilmente non avranno mai  una risposta. Siamo all'anarchia più totale. Facciamo un po' come cazzo ci pare!

2 commenti:

Elisa ha detto...

Parcheggi selvaggi sono sgradevoli da vedere e spesso creano veri problemi alla circolazione o al passaggio pedonale.
La soluzione è la maggiore educazione da una parte e una rete di trasporti efficace ed economica dall'altro.

Se poi volessimo fare un ulteriore passo in avanti si dovrebbero incentivare le citycar piccole ed ecologiche oltre alle biciclette.
Elisa

Marco Scifoni ha detto...

Tartassiamo i candidati sindaci (oltre che chi la poltrona la occupa, ovviamente). Vogliamo risposte nette, e pretenderemo un cambiamento da loro. Chiunque sarà.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO