UN SABATO FITTO DI APPUNTAMENTI: LA COMMEMORAZIONE DEL NOSTRO AMICO FRANCESCO, LA PULIZIA DEL PARCO SANGALLI E LA NUOVA EDIZIONE DEL CLEAN UP!

giovedì 11 ottobre 2012


Sabato 13 sarà una giornata ricca di impegni per il movimento antidegrado. Oltre alla commemorazione del nostro amico Francesco Fiori a un anno dalla sua scomparsa (con la piantumazione di una quercia a lui dedicata) e all'iniziativa di pulizia del Parco Sangalli, organizzata dagli A.A.S., si svolgerà anche una nuova edizione del Clean UP! organizzato da Retake Roma e dalla Fondazione Insieme per Roma! Di seguito i dettagli:

Torna l'appuntamento con CLEAN-UP! Creare arte SI...Vandalismo NO! Sabato 13 ottobre dalle ore 9:00 in Piazzale di Ponte Milvio.

Scritte vandaliche, micro affissioni abusive, bottiglie, rifiuti. E' questa l'immagine che vogliamo della nostra Città? Unisciti a noi e ai tanti ragazzi e cittadini che muniti di pennelli, entusiasmo, buona volontà e impegno, hanno deciso di non arrendersi al degrado e diffondere una cultura del decoro urbano, del vivere civile, del FARE e del MANTENERE. Riappropriamoci di questa meravigliosa città! Vi aspettiamo numerosi!

CLEAN-UP! Creare arte SI...Vandalismo NO! E' una iniziativa promossa dalla Fondazione Insieme per Roma e da Retake Roma, e realizzata grazie alla collaborazione di:

  • CO.SP.A. Comitato Spontaneo per l’Ambiente
  • AMA S.p.A.
  • ROMALTRUISTA
Grazie alla partecipazioni degli studenti degli istituti:

  • ST. GEORGE'S British International School
  • The American University of Rome
  • American Overseas School of Rome
  • Liceo Pascal sede via dei Robilan
Vi aspettiamo numerosi! Sabato 13 ottobre dalle ore 9:00, Piazzale di Ponte Milvio.

2 commenti:

gicci ha detto...

Sabato purtroppo sarò fuori Roma e non potrò esserci, ma non si può che applaudire a questa iniziativa. Auguro a tutti quelli che ci saranno "buon lavoro" per la nostra città !

Anonimo ha detto...

grande iniziativa ma come fate a convincere la gente di avere gusto estetico con una grafica del genere mio dio fa orrore!

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO