LO STATO COMATOSO IN CUI VERSA LARGO BOCCEA! QUESTE FOTO SONO STATE SCATTATE SABATO MATTINA, PRIMA E DURANTE LA COMMEMORAZIONE A FRANCESCO FIORI.

giovedì 18 ottobre 2012


Una piccola oasi di bellezza e umanità in un oceano di merda. Così Franco sintetizza la commemorazione del nostro amico Francesco Fiori, svoltasi sabato scorso in Largo Boccea. Lo stato di degrado assoluto in cui versa il piazzale lo vedete bene da queste foto scattate prima e durante la commemorazione al nostro amico. E sono scene non dissimili da quelle che - nostro malgrado - siamo costretti a sopportare quotidianamente in ogni quartiere di Roma. Ecco cosa di scrive Franco in proposito.


Carissimi! Stamattina sono arrivato alle 9.10 e mentre facevo le prime 2 foto, in 20 secondi, letteralmente, mi hanno fregato l'ombrello che avevo appoggiato all'angolo della "tazza" dove abbiamo poi piantato l'albero.

Il bancarellaro mi osservava torvo ma non ha aperto bocca... entrava e usciva in continuazione da uno dei furgoni parcheggiati. Faccio notare che dovrebbero parcheggiare per un'ora ma ovviamente stanno li TUTTO IL GIORNO per scaricare e ricaricare la loro merce... di valore e ovviamente nessuno gli dice niente.

Allego foto dei dintorni con tutto il consueto campionario di doppia fila, muri martoriati da scritte, Smart parcheggiate in curva e sulle strisce pedonali, doppie file endemiche...

LA DOMANDA SORGE SPONTANEA: QUANTI DECENNI CI VORRANNO PER INVERTIRE QUESTO ALLUCINANTE STATO DELLE COSE?

Comunque la mattinata è stata bella, sono soddisfatto al 100%. Vedere realizzata una mia idea in così poco tempo è per me davvero un corroborante risultato anche se una goccia nell'oceano di merda. La signora del bar di fronte si è impegnata a contattarmi se vedrà qualcosa di storto. Speriamo che almeno l'albero resista. Per le piante purtroppo non ho molte speranze: il quartiere pullula di disperati e ubriaconi che per un cartone di tavernello si venderebbero le figlie all'asta...

A presto! (Franco)




1 commenti:

Anonimo ha detto...

Dai non buttiamoci giù, il prossimo decoro day , sabato 27, parte proprio da lì!
Stefano

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO