ALLARME ROSSO, PROVE GENERALI D'AUTUNNO: SE L'AMA NON PULISCE LE STRADE FINIAMO TUTTI SOTT'ACQUA!

lunedì 1 ottobre 2012


Cominciate a premunirvi per tempo e acquistate un canotto: con l'arrivo dell'autunno vi tornerà utilissimo. A Roma basta un normale scroscio di pioggia che duri qualche decina di minuti per trasformare la città in un immenso lago. Il motivo è semplice, i tombini sono ostruiti dalla quantità abnorme di monnezza, fogliame, fanghiglia e quant'altro l'AMA non è in grado di raccogliere dalle strade. Così i tombini ostruiti non riescono più a drenare l'acqua e si creano i fantomatici allagamenti. Nelle settimane scorse abbiamo già avuto un piccolo "assaggio" d'autunno e ha prodotto gli effetti che vedete nel video. Ma l'allagamento quello vero deve ancora arrivare, è solo una questione di tempo. Quando arriveranno le piogge quelle vere. Quando le foglie morte avranno ricoperto le strade come un folto tappeto. Sperare in un servizio di pulizia delle strade efficiente è ovviamente fantascienza in una città come Roma. Dunque facciamoci trovare pronti. Prima che i prezzi salgano alle stelle, sarà bene comprarsi un canotto.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

E VEDRETE LE BUCHE TRA UN PO!

Anonimo ha detto...

Mi dispiace contraddirti ma le buche ci sono già, anzi non sono mai sparite ci sono da sempre

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO