La rassegna stampa della settimana: tra i soliti disservizi, si parla ancora di discarica, buche e cornetti. Una città da quarto mondo

sabato 29 settembre 2012

Disservizi di una città del quarto mondo: le colonnine per la ricarica delle auto elettriche non funzionano. La maggior parte. "E a Trastevere e Piazza Istria le postazioni sono circondate dalla sosta selvatica". Scene da una città animale.

Di cosa si parla a Roma? Di monnezza e discariche. Ancora proteste per l'ipotesi di apertura di una discarica a Monti dell'Ortaccio. Qui a Roma i rifiuti li nascondiamo ancora sotto la buca. Siamo ancora fermi al medioevo.

Mezzo AMA cade dentro enorme buca (voragine) a Trastevere. Grottesco.

E per finire l'usuale nota mangereccia: i cornetti che mangiamo nei bar e nelle pasticcerie sono quasi tutti versioni low-coast indiane. Il cornetto indiano costa 15 centesimi di meno e spopola letteralmente. Dopo il pane rumeno un altro caso che testimonia il degrado civile ed economico della nostra città.

Della buona notizia della settimana vi abbiamo già parlato: hanno beccato CUPO in flagrante. Che questo sia di lezione a tutti.

Alemanno annuncia: mai più open bus su Via Ripetta. E a dicembre partirà la sperimentazione per il Tridente pedonale.

I politici e i loro partiti continuano a incartare Roma. La novità, tuttavia, è che il popolo ha iniziato a incazzarsi. In previsione delle prossime campagne elettorali l'affissione selvatica si rivelerà un'arma spuntata.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

I cornetti indiani... ma LOL

Anonimo ha detto...

CATENA UMANA ATTORNO AL PARLAMENTO OGGI ROMA 29 SETTEMBRE 2012

http://www.facebook.com/CATENAUMANA.PARLAMENTO.ITALIANO

Anonimo ha detto...

Assistiamo impotenti alla rumenizzazione de sta città

Anonimo ha detto...

Si è dimessa la Polverini e mo chi ce mandano?

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO