Riprendiamoci Castel Sant'Angelo

venerdì 8 giugno 2012

MANIFESTAZIONE - SABATO 9 GIUGNO, ORE 10:30 - CASTEL SANT'ANGELO

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del blog Basta Cartelloni: Il cartellone piantato davanti Castel Sant'Angelo è l'ennesimo atto di arroganza e di sfregio verso il patrimonio e la bellezza di Roma. Una ditta che dovrebbe essere stata radiata continua a piantare pali e a raccogliere pubblicità e guadagni nella totale ignavia dell'amministrazione. Sabato 9 giugno, a partire dalle ore 10:30, manifesteremo davanti a Castel Sant'Angelo per chiarire a chi crede di poter usare la città come il piazzale di smercio del suo negozio, che i cittadini continueranno a lottare per la difesa del decoro.

Castel Sant'Angelo sta morendo. Soffocato da un abusivismo commerciale incontrollabile e da un'incuria totale. Il cartellone che da tempo involgarisce uno degli angoli più belli di Roma è solo l'ultima inaccettabile offesa alla nostra città e alla nostra storia. In questo paese ridicolo per aprire un'attività lecita, magari di qualità, di quelle che riqualificano un quartiere, occorre passare per le fauci del diavolo in persona. Invece per piantare un immondo cartellone a pochi metri da uno dei monumenti simbolo di questa città basta schioccare le dita, far venire quattro operai "de notte", "de nascosto", e in quattro e quattr'otto si pianta il palo. La città di Roma è stata piegata, messa in ginocchio e ridotta a una ignobile, vergognosa mangiatoia. E' ora di sparecchiare la tavola e di riprenderci la nostra storia.

2 commenti:

Alma Romae ha detto...

O Divo ADRIANO
fulmina senza pietà come facevano le tue legioni
i barbari distruttori e gli infami prezzolati che li proteggono.

AVE ROMA!

Riprendiamoci Roma ha detto...

domani il resoconto della manifestazione

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO