Solidarietà totale a NoiRoma!

lunedì 7 maggio 2012
Riprendiamoci Roma esprime la TOTALE solidarietà alla Redazione di Noiroma.it, querelata per aver scritto un pezzo palesemente satirico di denuncia contro le affissioni elettorali abusive. Una pratica (quella delle affissioni abusive) che anche noi di Riprendiamoci Roma abbiamo sempre condannato e che deturpa in maniera ignobile la nostra città. Una pratica che però continua ad essere ampiamente praticata. Perché conviene, perché porta voti, perché porta consenso, tanto nessuno verrà a chiederti conto di quello che hai fatto, perché nessuno ha a cuore il decoro di questa città, nessuno fa le multe, e anche quando queste vengono fatte arriva sempre un condono tombale a ripianare tutto. Una illegalità legalizzata per difendersi dalla quale i cittadini non possono fare nulla se non scendere in strada, come abbiamo fatto noi, e iniziare a strappare senza pietà i suddetti manifesti abusivi, oppure scrivere articoli di denuncia e protesta e rischiare in prima persona ogni giorno. Perché la giustizia, per come è concepita in questo "civilissimo" paese, è riservata a chi può permettersi (economicamente) di intentare una causa senza problemi, anche a cittadini incensurati, a volontari, che compiono opere meritorie ogni giorno per la città, che collaborano con le istituzioni, con i Municipi, con il Comune, per il bene di questa città, cittadini che hanno una sfilza di attenuanti lunga come un'autostrada. Queste cause finiranno tutte in una bolla di sapone, ma sortiranno l'effetto di intimidire e mettere a tacere chi non ha i soldi per permettersi un avvocato. Sto parlando di voi, di NOI TUTTI. Rendetevene conto. La giustizia dovrebbe servire a rendere migliore la nostra società. Nello specifico a tutelare la nostra città dagli abusi. Non vi scappa da ridere? A NOI SI!

Qui la risposta di Noiroma.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

come mai il blog non viene più aggiornato come un tempo ?
forza un pò !

Riprendiamoci Roma ha detto...

Il motivo è scritto qui, tra le righe: http://riprendiamociroma.blogspot.it/2012/02/auguri-riprendiamoci-roma-3.html

Attualmente questo è il ritmo che riesco a tenere. Se ci fosse una squadra, una vera redazione, anche composta da 2-3 persone, si potrebbe fare di più e meglio.

Les ha detto...

Cos'è, un'appello? Se serve, ci sono.

Riprendiamoci Roma ha detto...

Grazie Les, ma tu hai un blog importante che devi far crescere e comunque mi dai già una mano mandandomi foto e segnalazioni. Quello che servirebbe è una redazione composta da almeno altre due persone che si dedicano solo al blog, alla impaginazione e ai reportage. Inoltre servirebbe una riorganizzazione complessiva di tutti i blogger antidegrado, in maniera tale da avere maggiore omogeneità.

Anonimo ha detto...

Forse basterebbe mettere un paio di annunci "cercasi collaboratori volontari" in tutte le università di Roma (dalla Sapienza all'Istituto Europeo di Design) con tanto di foto delle brutture.

Ci sono tanti cineoperatori dilettanti che girano documentari di pregio... coinvolgere magari anche altre città (Milano, Padova, Bologna, Trieste, Bolzano).

A Bolzano esiste addirittura una facoltà trilingue (italiano, tedesco,inglese) di cinema:
http://www.zeligfilm.it/index.php?lang=it

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO