Il valzer dei manifesti abusivi

martedì 17 aprile 2012


Oggi sono passato per Via Nomentana e ne ho approfittato per fare le foto ai manifesti che ricoprono i muri all'angolo con Viale Regina Margherita: la Destra e il dj set Dreier-Zappalà, da una parte; il convegno "Anziani valore aggiunto", l'IDV, la CGIL e, soprattutto, il presidente dell'Assemblea capitolina Pomarici del PDL (ve lo ricordate?) che ci augura una sincera "Buona Pasqua" insieme al consigliere Buonincontro del municipio XI, dall'altra parte, sui muri di Via Nomentana. Questa la situazione dei manifesti abusivi alle 11.45 circa del mattino.








Alle 13 ripasso per Via Nomentana e scorgo da lontano un attacchino che incolla nuovi manifesti su quelli vecchi da me fotografati un'ora prima! Il tempo di raggiungere il muretto dei manifesti che l'attachino se n'è già andato.

Questa la situazione alle 13.15: manifesti di Pomarici coperti dai nuovi manifesti della Giunta "provinciale" Zingaretti e da quelli del Movimento per Roma di Michele Baldi:



Gli stessi manifesti, soprattutto quelli di Zingaretti, li ho ritrovati anche sui cartelli parcheggio della Clear Channel nello spartitraffico di Via Nomentana, fino a Porta Pia.


Complimenti allo sconosciuto Michele Baldi per l'esordio in grande stile nel club degli imbrattatori politici. Complimenti alla Giunta Zingaretti che ci aiuta nel consolidare la tesi che il centrosinistra non è ancora credibile sul decoro urbano. (Les)

9 commenti:

Anonimo ha detto...

CHE ZOZZATA

Les ha detto...

Non hai fatto in tempo a pubblicare le foto che oggi a Via Nomentana-Viale Regina Margherita-Porta Pia è già cambiato scenario: NO, I MURI DELL'AMBASCIATA DELL'ARABIA SAUDITA (quelli ripresi nelle foto) NON SONO PULITI, QUALCUNO HA STACCATO I VECCHI STRATI DI AFFISSIONI, MA SONO COMPARSI NUOVI MANIFESTI ABUSIVI: SEL, UGL, PDL!

Anonimo ha detto...

Soluzione:

http://abusivonontivoto.wordpress.com/

Marcello ha detto...

Ieri sera sono passato su via Ostiense, ed era pieno di volantini appiccicati dappertutto dai cittadini che protestano contro il caos dei locali... una forma civile di protesta!

Anonimo ha detto...

Per rispondere al post su Michele Baldi, beh credo che chi lo ha scritto forse non è di Roma visto che Baldi non è proprio sconosciuto anzi...abbasso la LEGA LADRONA e FORZA ROMA!!

Anonimo ha detto...

Su questo signor Baldi, posso dire che ha avuto il coraggio di smascherare tante nefandezze politiche i tempi non sospetti.Per i manifesti,ci vorrebbero più spazi legalizzati e gratis!

forza roma ha detto...

Il manifesto è uno strumento superato, dato che ora ci sono molti mezzi di diffusione delle informazioni, comunque, con moderazione e negli appositi spazi, non c'è nulla di male alla comunicazione tramite manifesti. Michele Baldi, comunque, a Roma è noto per battaglie di legalità e di civiltà, e per non avere mai abbassato il capo alla Lega ladrona. Ora che i sondaggi li danno in caduta libera dopo ruberie, reati vari, sprechi e accaparramento di poltrone, magari qualcuno proverà fastidio a ricordare l'imbarazzante pajata... Quindi, viva l'Italia e la Lega zozzona se ne ritorni in Padania, cioè affan... dato che la Padania esiste solo nelle loro teste malate... Il conto alla rovescia è cominciato...

Forza Roma ha detto...

comunque a Roma, come in altre città si sente il bisogno di maggiori spazi per i manifesti, per chi non ha a disposizione televisioni e giornali, in modo da rendere effettivi i principi di libera diffusione del pensiero...

Anonimo ha detto...

Ben detto FOrzaROma,Michele Baldi SINDACO!

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO