Il sacchetto della monnezza

mercoledì 7 marzo 2012

Siamo un popolo di monnezzari. A Roma un segnale stradale che non serve più non viene tolto ma "oscurato" da un sacco nero della monnezza appiccicato con lo scotch. Guardate che accrocco. Guardate che schifo. E siamo nel cuore del centro storico! Non c'è niente da fare, proprio non vogliamo abituarci a vivere in maniera diversa dagli animali selvatici.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

ZOZZI LURIDI

Les ha detto...

E Incapaci.

Solo che non sappiamo a chi dare il "merito":

Unità Organizzativa Tecnica del I municipio (la stessa dello scandalo Mazzettopoli)?

Dipartimento Mobilità e Trasporti?

Dipartimento Infrastrutture e Manutenzione Urbana?

Tutti e tre questi uffici, non sono riusciti a rimuovere un palo inutile. Pensate che trafila con i cartelloni...

manuele mariani ha detto...

ma perché non viene utilizzato (almeno per il 1 municipio) i pali di plastica con rigature in rilievo anti affissione, come quelli ancora presenti in Via Condotti ?! poi se fossero NERI come in mezza europa sarebbe l'ideale.. non solo per motivi estetici !

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO