XVIII Municipio: altri 3 cartelloni rimossi!

martedì 28 febbraio 2012
PRIMA
DOPO

Ancora un intervento contro i cartelloni abusivi, ancora nel XVIII Municipio. E' il secondo organizzato in poche settimane in quello che sta a tutti gli effetti diventando il Municipio modello di Roma per la lotta al degrado. Guardate queste foto! Ecco come si porta avanti concretamente la lotta agli abusi! Cosa aspettano gli altri municipio a prendere esempio? Vi leggiamo il comunicato stampa ufficiale del Municipio:

Il Presidente del Municipio 18 Daniele Giannini ha disposto e seguito personalmente la rimozione di tre impianti pubblicitari non autorizzati in piazza Irnerio all'Aurelio. I cartelloni occupavano impropriamente due marciapiedi e uno spartitraffico. Alle operazioni di espianto dei cartelloni erano presenti anche i consiglieri del Municipio 18 Eleonora Nalli, Alessandra Consorti e Raimondo Fabbri. Si tratta del quarto intervento di rimozione di cartelloni obsoleti, abusivi o pericolosi, portato a termine nelle ultime settimane da parte della Presidenza del Municipio 18. I precedenti interventi avevano interessato piazze e strade dei quartieri Valcannuta, Montespaccato e Aurelio-Carpegna. Il presidente Giannini dichiara quanto segue: "L'aspetto di piazza Irnerio sta cambiando. In questi giorni stiamo risistemando i marciapiedi e la piazzetta pedonale; ed oggi abbiamo provveduto ad eliminare alcuni cartelloni che rovinavano il decoro della piazza o rappresentavano un ingombro al transito dei pedoni. Purtroppo molti impianti abusivi sono ancora sulle strade ma con queste azioni vogliamo dimostrare che si può combattere questo fenomeno di inciviltà con interventi concreti e ripetuti nel tempo".

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Finalmente qualcuno si muove!!!!!!

Anonimo ha detto...

Da Piazza Irnerio dovrebbero scomparire tutti i cartelloni!
Bravo il Presidente del XVIII

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO