Terzo Decoro Day al XVIII Municipio

martedì 24 gennaio 2012

Sabato si è svolto il 3° Decoro Day all'Aurelio e possiamo dire con certezza come sia diventato un appuntamento unico nel suo genere. Per la prima volta, infatti, un gruppo di cittadini e followers dei blog antidegrado ha chiesto alla presidenza di un municipio il supporto logistico per poter scendere in strada e ripulire di persona il proprio quartiere, trovando la collaborazione fattiva del presidente di municipio! Daniele Giannini - minisindaco del XVIII Municipio - si è appassionato così tanto all'iniziativa da aver istituito, primo caso a Roma, un gruppo stabile di Volontari per il Decoro, impegnato nel coadiuvare l'AMA nella pulizia delle strade e dei giardini. Non solo: in tutte e tre le occasioni fin qui svolte, il presidente è sceso in strada personalmente per aiutare i cittadini e volontari antidegrado nella defissione dei manifesti abusivi e nello spazzamento delle strade. Un esempio per tutti gli altri presidenti di Municipio, siano essi di centrodestra o centrosinistra. Il merito per aver coinvolto il municipio spetta senza dubbio ai cittadini-volontari dell'Aurelio, tra cui spicca il nostro collaboratore Stefano, a cui vanno i nostri complimenti per la capacità di aggregare cittadini e associazioni e coinvolgere direttamente il presidente Giannini.


Tornando alla cronaca del Decoro Day, questa volta la pulizia ha avuto luogo nella zona di Valle Aurelia, partendo da Via Moricca, davanti al Parco Giovanni Paolo I (da noi ripulito dalle scritte più di un anno fa). Insieme agli altri volontari, abbiamo staccato decine di affissioni abusive di ogni tipo, dagli adesivi sui contatori e i pali ai manifesti politici sui muri, fino agli annunci affittasi-vendesi delle agenzie immobiliari. A Viale di Valle Aurelia, sono arrivati anche i PICS e un gruppo di studenti volontari dell'Istituto Saint George, che rappresentavano il movimento Retake Roma. Prima i PICS hanno avvertito un edicolante che le affissioni sui pali della segnaletica che pubblicizzavano giornali e riviste erano irregolari e abusive (a quanto pare, le avevano attaccate i distributori di giornali che passano la mattina); dopo, i volontari di Retake Roma hanno rimosso le affissioni dai pali e l'AMA ha portato via un supporto in metallo, utilizzato anch'esso per la pubblicità abusiva dei prodotti editoriali. I Volontari per il Decoro del XVIII Municipio hanno pulito le strade e i marciapiedi di tutta la zona, da Via Gandino a Via Bezziccheri, con l'aiuto dei mezzi dell'AMA. A fine mattina, la zona era pulita e le affissioni abusive multate. Grazie ancora a tutti quelli che hanno partecipato all'iniziativa, ci vediamo al prossimo Decoro Day! (Les)


Ancora un Decoro Day nel XVIII Municipio. Presenti il Presidente Daniele Giannini, i PICS, gli amici di Retake Rome e gli studenti della scuola St. Gorge, gli addetti dell'Ama, i rappresentanti di blog ed associazioni, i residenti dei quartieri interessati. E' la terza volta in tre mesi che cittadini ed istituzioni si organizzano insieme per migliorare il quartiere. Un numero importante perché si supera la soglia dell'"una tantum" e si manda un chiaro messaggio che la volontà è quella di continuare su questa strada. Naturalmente c'è ancora molto da fare per sensibilizzare ed incentivare la partecipazione dei cittadini, ma la struttura è in piedi e gradualmente sta crescendo. Adesso la speranza è che questo "Modello 18" sia d'esempio anche per altri. Chiaramente ci sono voluti costanza ed impegno ma non è una cosa impossibile. Questi decoro day ne sono la prova concreta. Si è partiti da un piccolo (piccolissimo) gruppo di cittadini che con l'aiuto dei blog antidegrado hanno dato la prima spinta iniziale fino ad arrivare al salto di qualità con l'intervento diretto del Municipio, oramai organizzatore principale di questi eventi. Naturalmente abbiamo avuto la fortuna di incontrare un Presidente di Municipio (Daniele Giannini) molto attento a questo tema che ha supportato ed incoraggiato queste attività. Quindi un doveroso ringraziamento a tutti quelli che hanno permesso la realizzazione di queste iniziative con l'augurio di continuare e di diffonderne presto l'esempio in altri quartieri e municipi di Roma. Ci vediamo per il prossimo Decoro Day a fine febbraio! (Stefano)




2 commenti:

Manuele Mariani ha detto...

eccezziunale veramente !! :D bravissimi, davvero _
però avrei un domanda, l'adesivo nero che si vede in un paio di foto, appiccicato sul segnale di divieto d'accesso, l'avete tolto vero ??!

Anonimo ha detto...

Sì, è stato tolto
ciao

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO