L'arredo urbano del centro de Roma

giovedì 12 gennaio 2012

Vicolo del Bologna, incrocio con Via della Scala. Un vaso piazzato in mezzo alla strada per impedire l'accesso alle auto è stato letteralmente trasformato in cestino per rifiuti. Nessuno ovviamente si preoccupa di svuotarlo, nemmeno i residenti o i commercianti e che abitano e vivono nella zona. Intanto la pianta è morta da mesi.

5 commenti:

Gaio Epulone ha detto...

Ammazza...cos'è...una natura morta? Arte contemporanea?...

Anonimo ha detto...

Che finezza quella retina...

Manuele Mariani ha detto...

anche a Varese nelle "Fioriere" e vasi ci buttano di tutto, a partite dalle sigarette... proprio oggi ne ho puliti un paio di fronte ad una "elegante" pasticceria del centro !

B&B Ventisei Scalini a Trastevere ha detto...

quel vaso lo abbiamo messo noi! e ci abbiamo piantato in meno di una anno: una bouganville, varie piante grasse e una "orecchie di elefante" , tutte regolarmente distrutte dopo pochi giorni!!!
Chi lo dice che i residenti non fanno nulla!!??!!

Anonimo ha detto...

C'è scritto che i residenti non si occupano di svuotarlo non che non fanno nulla

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO