Il cattivo esempio della politica (abusiva)

venerdì 27 gennaio 2012


Ed eccoci di nuovo con una carrellata di foto della politica abusiva. Andiamo a vedere in quali allucinanti condizioni hanno ridotto il quadrante Ramazzini-Portuense.











Via Ramazzini-Largo Volontari del Sangue: PD (Marroni-Gasbarra), Zingaretti (sempre al congresso), Proletari P.C.I. (in alto una targa indica il divieto di affissione).











Via Portuense (ospedale Forlanini): Noi Oltre (manifesti e scritta), Foro 753, vecchi manifesti PDL, congresso PD (Marroni-Gasbarra), graffiti. Questa zona verrà segnalata ai PICS. Grazie a Les per la segnalazione e le foto!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Qualche considerazione:
1.Le segreterie politiche (o sindacali) che incaricano le ditte di eseguire affissioni killer non sono migliaia. Al massimo qualche decina.
2.Se sono solite fare denunce di furto manifesti, evidentemente dichiarano il falso.
3.Di "elettorale" i manifesti politici spesso non hanno nulla, si tratta il più delle volte di avvisi di convegni o incontri, quindi possono essere multati come "commerciali". Senza se e senza ma.
4.Visto che lorsignorini ricevono un finanziamento pubblico per lo schifo che creano, perchè non denunciarli (personalmente) anche per danno erariale?

Anonimo ha detto...

E' in linea con la sostanza dei ns politici: abusivi !

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO