Le giungle pubbliche di Roma

lunedì 28 novembre 2011


Ecco in che condizioni di ignobile degrado si trovano i giardinetti pubblici di Roma. Guardate che schifo. Perfino ai ratti farebbe senso venire a rosicchiare qualcosa in questa giungla dell'inciviltà romana. Un cimitero di bottiglie, sacchi, piatti di plastica, assorbenti e lattine. Guardate bene la foto, intorno ad ogni panchina c'è un vero e proprio contorno di monnezza. Uno schifo indicibile. Una vergogna assoluta. Siamo un popolo di animali selvatici.

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Vivo vicino a dove è stata fatta la foto e devo dire che il degrado è pazzesco. Ma sarebbe molto semplice arginare questo problema, infatti se camminate per quella strada, ci sono diversi negozi gestiti da extracomunitari e bar che vendono di tutto (in particolare birra).
Se fate una passeggiata la sera, ma spesso anche il pomeriggio, vedrete gruppi di extracomunitari assediare queste panchine e bere birra in quantità industriale.
Dovrebbe essere illegale bere per strada!!! Fate la multa a questi cafoni altrimenti prima o poi qualcuno li prende a calci in culo, perchè non è possibile che le poche aree verdi presenti in città, dove dovrebbero giocare i bambini, siano invece delle discariche pericolose!

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO