Pericolo di morte

mercoledì 19 ottobre 2011


Da dove vogliamo cominciare? Dall'oscena bruttezza di questi accrocchi (che esistono solo in Italia, anche in centro storico!), dalla selva di pubblicità, locandine, stickers affisse su di essi, dal loro precario stato di abbandono, dalla pericolosità che implica una centralina aperta, ad altezza-bambino, col rischio di rimanere fulminato? Scegliete voi. Noi pensiamo che la foto da sola sia sufficientemente esplicativa. Purtroppo i romani a questo schifo sono perfettamente abituati. E se un ragazzino tocca i fili scoperti e finisce folgorato? Niente paura: quelle che vedete lì dietro sono le mura dell'Ospedale San Camillo. Affidiamoci a qualche santo, e tutto andrà bene!

1 commenti:

Anonimo ha detto...

URGENTE : GUARDATE POST SU BASTACARTELLONI.BLOGSPOT.COM

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO