Nuova strage di volantini abusivi

mercoledì 21 settembre 2011


Li abbiamo presi in prestito, tutti e 150. Abbiamo bonificato una intera strada, il Lungotevere degli Inventori nel tratto che va da Ponte Marconi fino all'UCI Cinema. Completamente ripulita dai volantini pubblicitari abusivi. Estirpati dai tergicristalli, prima che finissero in terra, all'arrivo del proprietario dell'auto non interessato alla pubblicità. Purtroppo per alcuni di questi siamo arrivati tardi e non c'è stato nulla da fare. Ne abbiamo contati una cinquantina circa, finiti tristemente in terra a generare ulteriore sporcizia e degrado. A conferma di ciò che sappiamo da tempo e che la stessa AMA ha ammesso in una sua indagine: il volantinaggio abusivo è la prima causa di sporcizia delle strade. Se avete a cuore il decoro della vostra città vi invitiamo caldamente a fare altrettanto. Estirpate tutti i volantini dai tergicristalli delle auto. Non abbiate paura, non state facendo niente di illegale. Esiste una ordinanza che vieta questa forma di pubblicità. I volantini possono essere consegnati solo a mano, e devono recare obbligatoriamente la dicitura "non gettare in terra". Ma anche senza l'ordinanza, nessuno potrebbe mai dirvi nulla. Tutto ciò che viene abbandonato in strada può essere preso da chiunque per qualunque motivo. Dal momento che viene abbandonato, non è più proprietà di nessuno. E dunque siete liberi di prenderne quanti volete, 10, 100, mille, o anche tutti. Datevi da fare.

1 commenti:

Fabrizio Vienna ha detto...

Ma se questo è contro l'ordinanza, non vale la pena (ammesso che tu non l'abbia già fatto), quanto meno di segnalarlo (a chi poi non lo so)

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO