Les segnala: la Festa dei Nonni

giovedì 13 ottobre 2011


La Festa dei Nonni è già passata ma i manifesti abusivi col quale Giordano Tredicine ha pubblicizzato l'evento stanno ancora lì. E lì staranno ancora per molto, dato che a fronte di un servizio di attacchinaggio efficientissimo, qui a Roma non esiste nessuna figura professionale né azienda che abbia lo specifico compito di rimuovere le zozzate dei politici romani. NB: I manifesti della Festa dei Nonni sono stati affissi sui muri di un palazzo che ospita anche una scuola. Ve la ricordate? Ecco il buon esempio che danno i politici, ed ecco come nascono i ragazzi di oggi. Per loro impastrocchiare i muri di un palazzo con la bomboletta è la ormai diventata la normalità. Visto che i politici, che dovrebbero dare il buon esempio, sono i primi ne fregano. (foto by Les)

3 commenti:

Giuseppe ha detto...

Ho inviato una mail attraverso il form on line del politico in questione. Facciamolo tutti!

Alessandro ha detto...

Definire Tredicine "un politico" è un complimento che non merita!

Anonimo ha detto...

A che scopo inviare un'email al politico? Immagino che sappiate chi gestisce il business dei manifesti abusivi a Roma(Camorra), alla quale i politici ed i loro partiti si affidano per attaccare i loro manifesti.
La cosa migliore da fare in questi casi è segnare la via ed il numero civico(possibilmente anche sulla foto, ci vuole un attimo con Photoshop)ed inviare il tutto a: assessorato.ambiente@comune.roma.it e picsdecoro@libero.it .
Io ho appena inviato la mia passeggiata anti-degrado di oggi nel quartiere dove risiedo(Esquilino)con ben 48 foto, questo è il link per chi volesse scaricarla:
http://www.yousendit.com/download/T2dkTXRkNEhCTWtpR01UQw (è un file .ZIP).

Cari saluti

Davide

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO