Ecco come l'AMA svuota i cassonetti

mercoledì 26 ottobre 2011


Non stupisce affatto che 2 romani su 3 reputino insufficiente il servizio di pulizia delle strade dell'AMA. Se le scenette a cui siamo abituati sono queste, è già tanto anzi che 1 romano su 3 si dica soddisfatto di vivere in questa melma. Chi è quel romano su 3 che accetta tutto questo e non si vergogna di affermarlo?

3 commenti:

Manuele Mariani varese ha detto...

spero che quelli non siano i nuovi cassonetti.. già strapieni di adesivi dei soliti mafiosi di traslocatori !

Anonimo ha detto...

Staccare gli adesivi dei traslocatori dai nuovi cassonetti è più facile. Gli attacchini quando vedono ripulito il cassonetto si guardano bene dall'infierire di nuovo. Ho le prove. Staccate gente, staccate.
Mario

Anonimo ha detto...

Secondo me non li attaccano più perchè gli rode il c...o a spendere di nuovo dei soldi per far stampare adesivi che pagano loro, a differenza dei manifesti politici che paghiamo noi. Quando di viene toccati nel portafogli il barbaro diventa mansueto come un agnellino.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO