Dove c'è politica c'è degrado

giovedì 27 ottobre 2011


Dove c'è politica c'è degrado. Non esiste nessun altro paese al mondo in cui chi devasta la città in questo modo prende pure i voti della gente. Ma ci siamo rincoglioniti o cosa? Come si fa a votare chi smerda sui muri della propria città? Chi non fa nulla per migliorarla, o quando prova a fare qualcosa si dimostra totalmente inadeguato? Negli anni abbiamo visto solo palliativi e interventini spot da teatrino di serie B. E intanto le condizioni di degrado della città hanno raggiunto picchi spaventosi. Noi di Riprendiamoci Roma i manifesti li strappiamo dai muri. Votateci a noi!

8 commenti:

Anonimo ha detto...

GRANDISSIMI !

Fabrizio ha detto...

Anche se la cosa vi indispettirà o vi farà sorridere, non posso fare a meno di pensare che, se non ci fossero stati i manifesti, i soliti bimbiminkia ci avrebbero fatto i graffiti!
cosa è peggio? Boohhhh

Riprendiamoci Roma ha detto...

Il solo accostare i regazzini che scarabocchiano i muri con la bomboletta ai politici la dice lunga sul livello della politica italiana.

Anonimo ha detto...

"Dove c'è politica c'è degrado" degno slogan della politica medievale romana, i miei rispetti a chi l'ha inventato.

Alessandro ha detto...

Ti assicuro che i bimbiminkia scarabocchiano anche sopra i manifesti. L'ho visto fare in diretta... Ovviamente avevo anche chiamato la "Polizia di Roma Capitale", ma aspetta e spera!

Godetevi l'ennesimo servizio sui manifesti abusivi delle IENE. Stavolta si concentrano su Milano, dove le multe sono molto più consistenti e dove il fenomeno dell'abusivismo è 1/10 di quello romano.
http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/254459/calabresi-manifesti-abusivi.html#tc-s1-c1-o1-p5

Anonimo ha detto...

Invece di strappare voi i manifesti dai muri dovreste segnalarli ai PICS Decoro ( picsdecoro@libero.it ), ci mettono un po' ad intervenire, ma magari fanno anche qualche multa.

Alessandro ha detto...

che poi si fanno sanare dagli amici parlamentari praticamente all'unanimità... E' una vergogna!

Anonimo ha detto...

Perchè cancellate il mio commento in cui sostengo che a me i manifesti non danno alcun fastidio, anzi mi piacciono pure? Avete paura che si noti che non tutti condividono quello che fate e quindi censurate? Vergognatevi.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO