Una piccola grande vittoria

venerdì 2 settembre 2011


Osservate attentamente questa foto. Cosa avrà mai di tanto speciale da averci fatto esultare di gioia? Davvero non vi ricorda niente? Bene, vi diamo una mano noi. Date un'occhiata qui. Era il giorno di ferragosto di un anno fa quando scattammo la prima foto a questo incrocio. Un demenziale cartellone piazzato a pochi metri da un semaforo ne celava la vista agli automobilisti, rendendo l'incrocio di una pericolosità estrema. Due mesi dopo la nostra segnalazione alla Polizia Municipale, ci arrivò la notizia che il suddetto cartellone era stato sanzionato.

"In data 07/09/2010 tale impianto è stato perseguito ai sensi di legge, in quanto installato in contrasto con il Codice della Strada. Eventuali provvedimenti di spostamento o di rimozione dovranno essere presi dal Dipartimento competente."
Ebbene, a un anno esatto di distanza dalla nostra segnalazione il cartellone è stato finalmente rimosso e l'incrocio è tornato ad essere finalmente sicuro per gli automobilisti. Tralasciando ogni possibile considerazione sui tempi biblici occorsi per lo spostamento e i prevedibili cattivi pensieri in merito (Chi ha pagato la rimozione? Il cartellone è stato ricollocato da qualche altra parte?), questa è per noi una gran bella notizia. Una piccola vittoria del nostro blog, che deve assolutamente spingervi a fare altrettanto. Cosa state aspettando? Segnalate alla Polizia Municipale i cartelloni abusivi del vostro quartiere, quelli pericolosi, quelli che violano il Codice della Strada. La battaglia è ancora lunga, diamoci da fare.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

bravi! un po' meno la munipale, che sembra muoversi solo su segnalazione: di li a poco (e si vede pure nella foto, a sinistra) ce un altro cartellino (1x1) altrettanto illegale.

Riprendiamoci Roma ha detto...

Si, ovvio sono tutti illegali, ma questo era pericolosissimo! L'altro 1x1 dovrebbe essere a distanza regolamentare dal semaforo ed è piccolo, quindi non impalla la vista. Però è comunque irregolare perché su spartitraffico non ci potrebbe stare.

Resistenza Attiva ha detto...

Passo di lì quasi tutti i giorni.

Quel cartellone è stato rimosso alla fine di Giugno. Quello che mi ha colpito è che in contemporanea è apparso l'1 x 1 di cui parla l'anonimo delle 15:43

Riprendiamoci Roma ha detto...

No, l'1x1 c'è sempre stato, te lo garantisco.

Fitzcarraldo ha detto...

mi concedete un off topic spero:
l'ennesimo intollerabile sfregio a Piazza navona è la goccia che fa traboccare il vaso dell'indignazione per il continuo selvaggio stupro del patrimonio millenario di arte, bellezza e civiltà dell'Urbe.
NON BASTA PIU' SCRIVERE SUI BLOG O AI GIORNALI!
Dobbiamo esigere la creazione di un corpo di volontari per presidiare monumenti, aree verdi e zone architettonicamente pregiate dall'incuria e DAL TEPPISMO DEMENTE di sociopatici e avvinazzati.
Si era parlato del progetto "insieme per Roma" con l'assessore Visconti.
Ritengo sia il caso di spingere tutti insieme in quella direzione per difendere Roma da questi australopitechi.

Traffico Matto ha detto...

I miei complimenti agli amici di Riprendiamoci Roma per il successo ottenuto. Ora il semaforo è finalmente visibile :)

Fabrizio ha detto...

Scusa Fitzcarraldo, hai assolutamente ragione, ma sarebbe così difficile far presidiare le 4-5 piazze più importanti di Roma (Campo de Fiori, Pantheon, Piazza Navona, Piazza di Spagna, Piazza del Popolo) da una pattuglia per TUTTO il giorno, anche di notte, così da evitare queste follie e anche il graffitismo che purtroppo è ricominciato a Campo de Fiori pulito da poco?
Oppure all'1 di notte tutte le cosiddette forze dell'ordine devono andare a nanna?
Si facciano dei turni in modo da coprire per 24 ore la giornata!!

manuele mariani (degradovarese) ha detto...

bene ! anch'io quando vinco le mie piccole battaglie qui a varese o lungo le autostrade (in seguito a mie osservazioni e suggerimenti) per migliorare segnaletica e sicurezza stradale mi sento molto fiero e soddisfatto :)

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO