Passeggiare a Roma, al Portuense

mercoledì 7 settembre 2011


Dal centro alla periferia, la musica non cambia. Passeggiare a Roma è un'impresa ardua e sovente fonte di pericoli. Tra marciapiedi triturati, monnezza, cartacce e volantini caduti, merde di cane, cunette, avvallamenti, macchine parcheggiate e chi più ne ha più ne metta, passeggiare è scemplicemente impossibile. A fine estate si forma un manto scivoloso e insidiosissimo di foglie secche, che nessuno raccoglie. Siamo all'inizio di Via Ramazzini (map). A 600 metri da qui (vedi il percorso) c'è una sede dell'AMA (map) del XVI Municipio. A Via Portuense 351. Dormono sonni tranquilli. NB: Notare anche il pittoresco contorno, tipico romano, di scritte sui muri e cartelloname abusivo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

E dovreste vedere che cosa è la piazza del forlanini nel fine settimana!! macchine in ogni dove per andare al MòMò!!! venite sabato sera e vedrete l'impensabile!!!!! documentate! e sò anche per certo che poche volte vengono a fare le multe perchè il proprietario del locale è amico del capo della municipale di Roma XVI!

Riprendiamoci Roma ha detto...

Anonimo, inviaci le foto e le pubblicheremo :)

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO