Blitz di sabato

sabato 16 luglio 2011


Era previsto un blitz a Viale Marconi. Scopo: ripulire i pali dalle affissioni abusive del Teatro di Ostia Antica. Una volta arrivati, ci siamo resi conto che le locandine erano già state rimosse! Da chi? Non lo sappiamo. Forse i vigili, forse gli operatori AMA. Chiunque sia stato, ci auguriamo che abbia scritto il nome del committente, per mandargli la multa prevista dall'ordinanza antidegrado: 412 euro a volantino. Pensate se li multassero sempre, quanti soldi ci sarebbero in più per i nostri quartieri, per il verde pubblico, l'arredo urbano. Invece l'AMA pulisce una volta ogni 15 giorni - se va bene - e manco è sicuro che mandi la segnalazione alla Polizia Muncipale. Così le multe sono poche e i pali sono sporchi. Ci vuole un maggior coordinamento tra squadre AMA e vigili urbani, soprattutto ci vuole un lavoro giornaliero e non mensile. Nel frattempo ci impegniamo noi volontari per migliorare la città: stacchiamo volantini, cancelliamo graffiti, mandiamo segnalazioni alla polizia muncipale. Ieri siamo andati a Piazza Ippolito Nievo e abbiamo staccato decine di locandine abusive dai pali, ripulendo quell'angolo di Trastevere. Continuiamo così, anche i prossimi giorni. Chi vuole partecipare ai nostri blitz può scriverci al nostro indirizzo email.

5 commenti:

n@po ha detto...

Ottimo lavoro! Anch'io, ieri mattina, ho fatto un blitz nel mio Comune, rimuovendo in pochi minuti una decina di locandine :-D

fitzcarraldo ha detto...

Mandate le foto delle locandine sui pali all'assessorato all'Ambiente.
Gli zozzoni che riempiono Roma di cartaccia sono gli impresari e le agenzie pubblicitarie alle quali viene affidata la propaganda dell'evento.
E continuate a conservare le locandine strappate..una sera di queste un bel bagno di cultura....TUTTI AL TEATRO ROMANO DI OSTIA ANTICA per svuotare i sacchi pieni di cartaccia e qualche bel cartello di protesta contro i nuovi lanzichenecchi!!!!

Anonimo ha detto...

ti sarai slogato un braccio per portare tutto quel peso!!!

Anonimo ha detto...

BRAVISSIMI, COMPLIMENTI!!!!!

Anonimo ha detto...

n@po spero non le avrai buttate per terra...

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO