Il consueto bollettino di guerra

martedì 10 maggio 2011

Crea le tue foto ed immagini come Slideshow per eBay, Netlog, MySpace, Facebook o la tua Homepage!Mostrare tutte le immagini di questo Slideshow

Ormai non si contano più i problemi cronici da cui è afflitta Roma. Ci siamo perfino stancati di continuare ad elencarli. Graffiti, monnezza, vandalismo, arredo urbano, cura dei giardini, segnaletica stradale, parcheggi, viabilità, servizi. Siamo gli ultimi in Europa praticamente in tutto. Prendiamone atto una buona volta e vergogniamoci anche solo di definire Roma come "la città più bella del mondo". Orgoglio italiano, Popolo di Roma, tutte cazzate. Mi chiedo io, ma i romani ce li hanno gli occhi per vedere lo schifo che li circonda? Prendiamo la Cronaca Roma di Repubblica. Tra monnezza, pestaggi, omicidi, suicidi, trombe d'aria, polemiche, disservizi e abusi edilizi, sembra un vero e proprio bollettino di guerra. Mentre nel mondo civile si discute di piani di rinnovamento urbanistico che rivoltano le città come calzini, da noi a Roma si parla di questo. La mafietta del quartierino ha piazzato un cartellino, il signorotto protesta per lo spostamento del banco di frutta, mentre l'inviata di turno ci mostra le "meraviglie" dello "street art" romano, l'unica forma d'arte pezzente e sudicia che ci è rimasta e nella quale eccelliamo. In tutto questo casino, spicca l'ennesimo servizio sul centro storico invaso dalle auto e trasformato in un unico grande parcheggio. Guardate le foto qui sopra (prese da Repubblica), fanno letteralmente rabbrividire. Il genio di turno dice che "ci servono più controlli". Lo si dice da quarant'anni, ma nessuno ha mai controllato e nessuno si è mai posto il problema. Gli uomini mancano, i fondi mancano, e i pochi vigili sulle strade di Roma li trovi al bar. La ZTL è morta. Intanto la notizia in prima pagina è questa.

7 commenti:

Les ha detto...

Via Giulia pare il Gran Premio di Montecarlo, Piazza Navona un'autorimessa di periferia.

nokia1 ha detto...

A Roma regna l'anarchia, ovvero nessuno.
L'unica regola è la legge del più forte, il più arrogante, il più furbo.
La mancanza totale di legalità, legalità a cui aspirava la cittadinanza con un sindaco di destra, è una cosa normale.
La regola è sopravvivere, se c'è qcosa che non va, girarsi dall'altra parte e farsi gli affari propri.
Forze dell'ordine inesistenti, autorità corrotte e colluse, come si può pretendere che le cose funzionino ?
Roma è una mangiatoia in cui i porci amministratori ci sguazzano.

Mafie e corruzioni dietro i cartelloni

Riprendiamoci Roma ha detto...

Questo dovrebbe essere un centro storico tutelato dall'UNESCO. Ecco come lo teniamo noi romani. Dovremmo vergognarci. Ma una cosa è certa, questo schifo non può andare avanti.

Tom ha detto...

Roma è una mangiatoia in cui i porci amministratori ci sguazzano. Bellissimo!

silvia ha detto...

Super complimenti all'ideatore di questo sito. Io vivo al Nord, sono del Nord ma per ragioni personali molto probabilmente dovro' trasferirmi a Roma. Confesso che ho paura, non per motivi di sicurezza ma per puro e semplice terrore di non riuscire a sopportare tutto il degrado che gira per la capitale. Ormai è nei cittadini stessi, pochi si incazzano se non nessuno. Il comune è incapace di gestire e la giunta dovrebbe essere sostituita. Ma con dei tedeschi pero'. Ma come è possibile che il popolo romano sia cosi apatico davanti a tanto schifo??? cmq se mai mi trasferiro' saro' lieta di darvi una mano, ben volentieri.

Anonimo ha detto...

Purtroppo è la mentalità, da cambiare. Qui a Roma, dal netturbino al politico, sono convinti che lo spazio pubblico sia un luogo di nessuno, dove poter fare quello che si vuole, senza rispettare gli altri.

Ma una parte dei cittadini si è ribellata e noi, insieme agli altri blog antidegrado, ne siamo la testimonianza!

-Les

Antonio ha detto...

Oltre a chiedere di fare più controlli (o di iniziare proprio a farli) sarebbe auspicabile chiedere più rispetto da parte dei cittadini per la loro città...
Ma se cè un emergenza e deve passare un ambulanza o i vigili del fuoco come fanno?? volano sopra le auto e la folla di persone?

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO