Cordata contro il degrado!

martedì 31 maggio 2011


Riceviamo e pubblichiamo questo appello di Retake Rome. Sabato 11 giugno sarà una mattina di protesta memorabile contro il degrado. Sarà importante esserci, tutti insieme. Ci saremo anche noi di Riprendiamoci Roma, con le nostre richieste e le nostre proposte. Vogliamo far capire al Comune e ai cittadini che la lotta al degrado è la nostra priorità. Noi di Riprendiamoci Roma vogliamo essere volontari antidegrado a tutti gli effetti, con tutte la autorizzazioni. Vogliamo contribuire a mantenere pulita la nostra città e vogliamo poterlo fare liberamente. Partecipate e spargete la voce!

Retake Roma annuncia: L'11 giugno, dalle ore 10 alle ore 12­, ci sarà una "cordata antidegrado" di tutti i volontari dei movimenti per il decoro. Tutti i cittadini indignati, quelli che non sopportano più di vivere in una città spazzatura, sono invitati a partecipare. Da Via cassia, angolo via Grottarossa, fino a Corso Francia, rimuoveremo tutti i poster, gli adesivi e i cartelli che troveremo sulla nostra strada. Scegliete voi la vostra postazione. Portate cartelli di protesta contro il degrado. Vogliamo un tavolo con il Comune per decidere con le associazioni un piano serio per le affissioni e per le insegne pubblicitarie. Se amate la vostra città e volete avere una speranza di cambiamento, dovete partecipare. La partecipazione è democrazia. Portate anche i più piccoli. Vi consigliamo di munirvi di acqua e pennellesse per bagnare i poster, forbici, raschietti, taglierini, sacchi e guanti. Per maggiori informazioni contattare: 3383636464
(Paola)

5 commenti:

Daniele Brundu ha detto...

Ottimo, cercherò di esserci!

Simone ha detto...

Ci sarò senz'altro!

Anonimo ha detto...

Ci provo anch'io, certo però che la "location" scelta non aiuta molto
stefano

Anonimo ha detto...

io ci sarò.
sono praticamente della zona opposta di Roma, ma fa nulla.

ciao

Les ha detto...

Anche noi siamo lontano, ma è importante esserci.

Scrivi a riprendiamociroma@yahoo.it, così ci vediamo là.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO