Il 2 aprile doppio blitz di ReTake Rome

lunedì 28 marzo 2011


Il giorno 2 aprile il movimento spontaneo, apartitico, no profit Retake Roma, sostenuto sin dai suoi esordi dalla Fondazione Giuseppe Garibaldi, festeggia la giornata della Terra coinvolgendo decine di cittadini in due eventi straordinari, uno al Parco Volpi (via della Farnesina 76), dalle 10 alle 13, e l'altro a Piazza Annibaliano dalle 14 alle 17. Entrambi gli eventi si svolgeranno sotto il patrocinio del Comune e dei Municipi competenti. L'evento al Parco Volpi vedrà al lavoro squadre di ragazzi delle scuole, comitati cittadini, il centro anziani della Farnesina e varie altre associazioni (Vivivejo, Riprendiamoci Roma) al lavoro per restituire dignità e decoro a quest'area verde di grande pregio e bellezza. I volontari, coordinati da operatori della Divisione Cancellazione Scritte del Servizio Decoro Urbano dell'Ama e dal Servizio Giardini, pianteranno piante officinali lungo l'accesso al parco, ripuliranno la pineta dai rifiuti e dai graffiti che ne devastano la bellezza. I materiali per il giardinaggio saranno forniti dagli operatori/tutor, ma non mancherà chi deciderà di partecipare portando personalmente spatoline, forbici e sacchi per staccare i manifesti abusivi e gli adesivi presenti sulla strada. Il secondo evento, a Piazza Annibaliano, vedrà i ragazzi coinvolti in una magnifica gara pittorica e nella produzione di dipinti che andranno a sostituire gli orribili manifesti che deturpano le recinzioni in metallo a protezione dei lavori per la Metro. Parteciperanno all'evento anche famosi Writers che decoreranno alcune serrande di negozi, per dimostrare, anche loro, una contrarietà alle tags che hanno devastato la nostra città. Per capire appieno lo spirito di ReTake Roma, guardatevi questo bel video. (ReTake Roma)

1 commenti:

Resistenza Attiva ha detto...

Il 2 APRILE , ore 11, a Piazza Mazzini manifestazione del popolo anticartellonaro per sollecitare iniziative mirate da parte del Comune verso i cartelloni irregolari già segnalati da tempo all' 8°dipartimento.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO