Sanatoria!

venerdì 18 febbraio 2011


Arriva l'ennesima sanatoria (ovviamente bipartisan) per le porcate abusive dei politici! Leggete qui: Roma, 14 feb. (Adnkronos) - C'è anche una sanatoria per i manifesti politici abusivi, nel decreto legge milleproroghe. Nel pacchetto degli emendamenti approvati dalle commissioni Bilancio e Affari costituzionali del Senato c'è infatti un emendamento, a firma di Mario Gasbarri (Pd) e Francesco Casoli (Pdl), che prevede un condono a partire dal 28 febbraio 2010. La proposta di modifica, già contenuta nel milleproroghe del 2008, consente di definire le violazioni "ripetute e continuate" delle norme in materia di affissioni e pubblicità di "manifesti politici ovvero di striscioni e mezzi similari". Il provvedimento consente di chiudere i contenziosi "di ogni ordine e grado di giudizio, nonché delle somme eventualmente iscritte a titolo sanzionatorio" attraverso il versamento di 1.000 euro. Il termine per il pagamento è fissato al 31 maggio 2011.

Intanto il Corriere della Sera pubblica una foto di manifesti abusivi del Comune di Roma che pubblicizzano un nuovo piano contro l'abusivismo. E lo fanno affiggendo manifesti abusivi, privi del timbro, sopra manifesti regolari (che invece pagano regolarmente le tasse al Comune). Non solo! Il piano in questione, in realtà, non sarebbe stato nemmeno approvato, ma semplicemente presentato. L'ennesima riprova che dei nostri politici non ci si può mai fidare. E' meglio scegliersi, singolarmente caso per caso, le persone di cui fidarsi. "Gli stessi manifesti abusivi che pubblicizzano il nuovo piano contro il degrado - afferma De Luca - sono causa di degrado per la città, per cui chiediamo all'assessore di disporne l’immediata defissione".

17 commenti:

Anonimo ha detto...

Non c'è niente da fa, l'Italia è proprio il paese di Pulcinella.

Les ha detto...

Complimenti al PDL, ma anche a De Luca, perché non si va a vedere i manifesti che il PD attacca quotidianamente e abusivamente sui cartelloni del Comune? Ma per piacere...

Matteo ha detto...

La faccia come il culo hanno, vergogna!

Anonimo ha detto...

la solita merda camorristica...

T/\g!sC|2iM3 ha detto...

Con tutti i soldi che si buttano nelle affissioni abusive in un anno ci si potrebbe ricostruire uno dei paesi colpiti dal terremoto del 2009. Ma 'ste affissioni gira che ti rigira alla fine le guardiamo solo noi dei blog anti-degrado o sbajo? Perchè a nessuno sembra che freghi una beneamata cippa di leggerle... e quindi che ce stanno a fare nell'epoca di iPad, iPhone, etc etc ???

T/\g!sC|2iM3 ha detto...

...cioè bisognerebbe fare un auto-sondaggio: quante decisioni commerciali e politiche abbiamo preso nella vita dopo aver visto un manifesto?

Io zero.

Alessandro ha detto...

Vi do pienamente ragione cari Les e TagIsCrime.

Anonimo ha detto...

Abusivi nell'anima

Les ha detto...

http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/11_febbraio_18/manifesti-protesta-anti-sanatoria-deleo-19044033528.shtml

Riprendiamoci Roma ha detto...

Grande De Leo!!! Servirà un nuovo articolo lunedi!

fitzcarraldo ha detto...

Articoli e proteste..incazzatura...un'infinità di tempo impegnata in questa battaglia..RISULTATI?
Riflettiamo, cari amici miei..
A quest'accozzaglia di politicanti..ai loro luridi comitati d'affari GLI FACCIAMO UN BAFFO.
PURTROPPO.

Anonimo ha detto...

non fatevi strumentalizzare da giornalisti più o meno astuti . Negli ultimi anni proprio il corriere ha tenuto nascosto lo scempio veltroniano soprattutto in tema di cemento (e magari lo fanno ancora.....) .

Les ha detto...

Ah quindi i giornali non ne devono parlare? Non ti ho capito...

Les ha detto...

Ricordiamo che le affissioni abusive sono BIPARTISAN, guardate qui
-
http://riprendiamociroma.blogspot.com/2011/01/hanno-incartato-leur.html

Anonimo ha detto...

Allora io dico non vi fate strumentalizzare da giornali che comunque in passato hanno tenuto nascosto il degrado e tu mi dici che non mi hai capito ?
Non vi dovete far strumentalizzare significa ad es. non pubblicizzare i giornalisti che parlano ed in secondo luogo rimanete fermi su voi. Repubblica qualche giorno fa ha publicato quest'articolo sul cemento
http://roma.repubblica.it/cronaca/2011/02/19/news/piano_casa_gli_emendamenti_del_cemento-12639965/
perchè altri giornali non ne hanno parlato ? mi sembra ovvio...
il corriere se vi appoggia su qualche battaglia poi magari vi viene a chiedere il conto (o magari ve l'hanno già chiesto...questo non lo so).
Se un giornale ne vuole parlare bene, ma voi non gli dovete niente (spero...) .
Grillo e report sono l'apice dell'antidegrado eppure vengono ignorati dalla stampa....qualcosa significherà ! non credi ? perchè non si fanno strumentalizzare! Specie la sinistra ha provato a far passare grillo dalla propria parte (ci provarono anche con report, ma dopo una famosa puntata sono fioccate le querele da parte di morassut...).

Antonio ha detto...

Ridicoli, questo è un paese di Ridicoli.

francesco ha detto...

....nauseato!!!d'accordissimo con la vostra iniziativa,ma pensiamo pure a far chiudere qualche magazzino cinese a piazza vittorio....soprattutto in via principe amedeo /dove vivo/la situazione ormai è di totale anarchia.via i magazzini cinesi da piazza vittorio.ztl per i fungoni.vogliamo che que3sto bellissimo quartiere torni a vivere.basta con lo scalo merci cinese.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO