Che succede all'Aurelio?

martedì 8 febbraio 2011

Crea le tue foto ed immagini come Slideshow per eBay, Netlog, MySpace, Facebook o la tua Homepage!Mostrare tutte le immagini di questo Slideshow

Che succede all'Aurelio? E' la domanda che qualsiasi persona dotata di un minimo di senso civico si porrebbe passeggiando lungo le strade di questo quartiere. Ed è questa la domanda che ci siamo posti noi, nel corso delle nostre ultime due passeggiate antidegrado a Via Baldo degli Ubaldi. Abbiamo assistito a scene raccapriccianti, da medioevo della civiltà. Le foto qui sopra rendono solo in parte l'idea dello schifo. Cassonetti stracolmi e contornati di monnezza, sacchetti appesi ovunque, buttati sul marciapiede, abbandonati in mezzo alla strada. Immagini che evocano Napoli, con l'aggravante che qui a Roma, almeno sulla carta, non è la camorra a gestire il traffico dei rifiuti e la densità abitativa dell'area metropolitana è molto più bassa di quella dell'hinterland napoletano. Abbiamo chiesto spiegazioni a Stefano, il nostro collaboratore residente nel quartiere. E lui ci ha detto, candidamente, che all'Aurelio la monnezza non viene raccolta. Proprio così: "la monnezza non viene raccolta". "Ho scritto personalmente, più volte, all'AMA e al Municipio, ma senza ottenere granché. Ogni giorno mi faccio qualche chilometri in più per andare a gettare la monnezza lontano da qui, per non gravare ulteriormente in una situazione ormai al collasso". E la gente, che fa? Se ne sta zitta? Accetta di vivere in questo porcile? Ma come, in tutti i quartieri di Roma è pieno di comitati spontanei per opporsi a questo o quel parcheggio interrato, e nessuno si lamenta se la strada davanti casa è ridotta a una discarica a cielo aperto? "Proprio così. La gente ormai è abituata". Ma cosa aspettano ad incazzarsi? Un'invasione di topi forse? Non lo sappiamo. Fatto sta che, se la gente si incazzasse davvero, forse situazioni simili non accadrebbero. Ci vuole la piazza, ci vogliono i forconi, ci vuole il pubblico ludibrio. I responsabili di questo schifo devono essere presi pubblicamente a calci nel culo!

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Anche in alcune aree del VI e VII municipio da circa un mese la pulizia delle strade non viene più effettuata.

Cosa sta succedendo?

Anonimo ha detto...

Per quanto posso vedere io che lavoro in zona Valle Aurelia, il problema è che è partito il nuovo sistema di raccolta rifiuti con il camioncino AMA che gira per le strade, ma la gente se ne infischia e lascia la monnezza indifferenziata ai piedi dei cassonetti per la carta e la plastica-vetro-metalli.

Anonimo ha detto...

30 e lode in comunicazione.
Il responsabile sarà il solito parente dell'assessore?

Anonimo ha detto...

"La monnezza non viene raccolta". E perchè dovrebbe essere raccolta? Ragazzi stiamo parlando dell'AMA! Vi risulta raccolga la monnezza?

Anonimo ha detto...

Ciao ragazzi esco fuori tema, vi segnalo questo bellissimo video su youtube !
Ecco come dovrebbero essere i blog in Italia...mentre all'estero sono già cosi !
Anarchici e sanno bene che la stampa è manovrata !
http://www.youtube.com/user/ComplottistiXCaso?blend=2&ob=1#p/u/0/ePqKzeZQcgQ

Non c'è nessuna risposta ma solo dubbi.....alcuni di voi non sono in grado di guardarlo ! Troppo abituati a credere ai giornali e alla tv ma per gli altri può essere interessante !

nokia1 ha detto...

Qcuno si è accorto che la "Nuvola" di Fuksas all'Eur è completamente oscuta dall'albergo attiguo, che doveva essere alto la metà ?
Cucù la nuvola non c'è più !

Mafie e corruzioni dietro gli albergoni

Riprendiamoci Roma ha detto...

L'albergo attiguo sarebbe la "lama" di Fuksas che si vede qui sulla destra della foto?

http://www.fashioneur.it/wp-content/uploads/2010/07/nuvola01.jpg

n@po ha detto...

Mi auguro che Roma non faccia la fine di Napoli, quanto alla pessima gestione dei rifiuti. Forse, ciò non accadrà, ma solo per un motivo: è la capitale d'Italia!

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO