Il ritorno del Macchiaiolo

venerdì 21 gennaio 2011

Crea le tue foto ed immagini come Slideshow per eBay, Netlog, MySpace, Facebook o la tua Homepage!Mostrare tutte le immagini di questo Slideshow

Email inviata dal nostro Marco al Comune, al I Municipio e al Decoro Urbano:

Carissimi Signori. Negli ultimi mesi un pazzo si aggira per Roma con bomboletta nera e fa delle chiazze sui muri di varie dimensioni. Ha cominciato con la zona attorno alla Fontana di Trevi e Via del Tritone e poi si è allargato a macchia d'olio su Via del Corso verso la ex Rinascente e in tutte le vie limitrofe, ce ne sono centinaia. Bisogna fermarlo, è un pazzo e bisogna ripulire i muri da quelle orrende macchie nere. Nella maggior parte dei casi la superficie prediletta è il marmo che è più poroso e il danno quindi maggiore. Cosa si può fare? Possiamo allertare le forze dell'ordine. Io con i miei amici bloggers (Riprendiamoci Roma e Roma fa Schifo) pubblicheremo un articolo corredato dalle foto. Bisogna cominciare a punire chi deturpa la nostra città altrimenti il lavoro fatto dal vostro nucleo Decoro Urbano, non servirà a nulla. Grazie. (Marco)

Che dire, il "Macchiaiolo" è tornato. O forse non se n'è mai andato. Sempre Marco ce lo aveva segnalato un paio di mesi fa, inviandoci le immagini raccapriccianti dei primi "capolavori artistici" di questo pazzo furioso. Ma a quanto pare l'Unno continua imperterrito a devastare. Via Frattina, Via del Corso, Via Condotti. Le Vie dello shopping di lusso sono nelle mani di un vandalo che non si fa alcun problema a devastare muri, portoni e insegne. Forse si tratta di qualcuno che copre scritte altrui? Non lo sappiamo e francamente nemmeno ci interessa. Cosa aspettiamo a prenderlo e a sbatterlo in gabbia? E quanto ci vorrà per ripulire quegli osceni bacarozzi neri che umiliano il quartiere più elegante del centro storico di Roma?

18 commenti:

T/\g!sC|2iM3 ha detto...

Ah, e' tornato... ma c'ha soldi da buttare per coprire tutte quelle tag. Magari sono anche le sue come scrissi tempo fa... si e' ripulito, si e' pentito chi puo' dirlo? Certo e' che va fermato al piu' presto... ma e' possibile che dobbiamo perennemente subire questo schifo!

Matteo ha detto...

Escluderei che è un taggarolo, solitamente quando sì crossano le tag a vicenda lo fanno con una semplice linea. Questo deve essere qualche altro tipo di squilibrato.

fitzcarraldo ha detto...

purtroppo si..continueremo a subire
perchè l'orda impazzita di devastatori per lucro o per diletto è un esercito sterminato, un'orda di cavallette fameliche impazzite scatenate come le tribù di Gengis Khan..un "cupio dissolvi" inquietante..una psicosi sociale che genera solitudine e squilibri mentali..per cui qualsiasi psicopatico da strapazzo pensa di farsi una sua identità facendo cose sempre più assurde e vandaliche..guardate che già hanno spaccato pezzi delle fontane per diletto..ricordatevi dei delinquenti che oltraggiarono la Fontana dei Fiumi e la Barcaccia..ricordatevi cosa accade quando le squadre di Roma vincono il campionato di calcio (per fortuna accade raramente..)
Comincio a pensare che tanta bellezza, che tutte le meraviglie della nostra città non possano essere lasciate alla mercè di questi dementi, che dovrebbero essere esposti alla gogna e frustati in piazza...non sto scherzando..
Ci vorrebbero migliaia di telecamere..ma diventerebbe un enorme e inquietante Grande Fratello..
A me questa città e quest'epoca di pazzi mi danno l'angoscia..

Anonimo ha detto...

ggi poderosa azione di strappinaggio nella mia zona. Ci siamo organizzati, in 2, ed abbiamo strappato decine e decine di cartelli vendesi delle agenzie immobiliari, compresi molti plastificati e con fascette di plastica. Strappate anche decine di pubblicità abusive fai da te, appese sui pali dell'illuminazione o sui semafori. Alcuni erano stati appena affissi da qualcuno, avevano ancora la colla fresca, noi gli abbiamo vanificato il lavoro. Proseguiremo ancora nei prossimi giorni.

Anonimo ha detto...

ATTENZIONE:

Imbrattamento stile Capodannari a Largo Preneste lato via Prenestina in prossimità capolinea autobus, decine di manifesti pubblicitari affissi su pali e lampioni che pubblicizzano una discoteca dove si esibiranno tali Wally Lopez e Freddy Nice. Alcune le ho strappate ma non sono riuscito a strapparle tutte. Pubblicizzano un evento che si terrà domani, questo il sito:

http://www.fruitparty.it/

degradodivarese ha detto...

questo è proprio matto da legare.. gli ci vuole la camicia di forza !!
@anonimo: complimenti, ottimo lavoro !

Les ha detto...

Grandi anonimi che siete andati a pulire i vostri quartieri, come sempre vi invito alle passeggiate antidegrado ufficiali che ricominceranno tra qualche giorno, basta iscriversi a riprendiamociroma@yahoo.it!
-
Locandine a Largo Preneste, ci sono ancora, dove? Quando lo sappiamo, scriviamo alla municipale!

Les ha detto...

FERROVIE E METRO A ROMA:

Sul Roma-Cesano il tabellone delle fermate Pisa-Firenze!

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=135592&sez=HOME_ROMA

Immaginate i turisti che devono scendere a San Pietro..

-

Sulla Metro B girano ancora i vagoni pieni di graffiti, avevano detto che li avrebbero sostituiti entro il 2010!

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=135588&sez=HOME_ROMA

Anonimo ha detto...

Io ho già scritto alla polizia municipale del VI Municipio, le locandine si trovano a Largo Preneste, lato via Prenestina in prossimità del capolinea degli autobus. Decine di locandine che pubblicizzano un evento da discotetca.

Scrivete anche voi:

polmunicipalecallcenter06@comune.roma.it

Les ha detto...

ok, ho scritto anche io!

Anonimo ha detto...

Dopo quella di ieri, seconda poderosa operazione di bonifica della mia zona. Sempre in 2, abbiato tolto decine e decine di altri cartelli vendesi delle agenzie immobiliarie, in particolare ci siamo concentrati sui cartelli plastificati e legati con fascette di plastica, ebbene, li abbiamo tolti quasi tutti. Tra ieri ed oggi abbiamo tolto almeno l'80% di tutti i cartelli vendesi della zona. Quelli che restano, vedremo di toglierli prossimamente.

Riprendiamoci Roma ha detto...

Grande anonimo!!! Unisciti a noi ;)

Anonimo ha detto...

GRANDIOSI ANONIMI!!

QUesti commenti fanno bene al cuore.

Mc Daemon

Anonimo ha detto...

Diversi nuovi cartelli plastificati della Real Castelli Immobiliare sono stati affissi sui pali della segnaletica stradale di via Erasmo Gattamelata, angolo via Roberto Malatesta.

Ho già scritto alla Polizia Municipale del sesto municipio:

polmunicipalecallcenter06@comune.roma.it

Questo il sito dei tizi che stanno imbrattando tutta la zona con le loro affissioni (evidentemente non trattano solo la zona dei castelli):

http://immobiliareroccapriora.agenzie.casa.it/

Les ha detto...

C'è bisogno di dirlo?

Scriviamo tutti alla municipale! :D

Anonimo ha detto...

Ho appena scritto alla Real Castelli Immobiliare di smetterla di imbrattare la zona di Roberto Malatesta, e che abbiamo già scritto alla Municipale.

Sperando che serva a farli desistere, fatelo tutti!

immobiliareroccapriora@alice.it

Les ha detto...

Nuovi interventi al decoro urbano:

-pulizia Galleria Principe Amedeo Savoia

http://www.amaroma.it/media/ufficio-stampa/1411-intervento-di-pulizia-della-galleria-principe-amedeo-di-savoia.html

-cancellazione graffiti rioni Monti e Celio

http://roma.corriere.it/foto_del_giorno/home/index_20110123.shtml

http://www.ilmessaggero.it/OMNIROMAviewnews.php?file=newsOMNIROMA/2011-01-22_5642.txt

Nell'articolo del Messagero, parla per la prima volta il nuovo assessore all'ambiente Visconti, responsabile del Si.De.Ro (Sistema Integrato Decoro Roma)

T/\g!sC|2iM3 ha detto...

1000 telecamere per vivere in una citta' meno lercia di Roma? Magari... ci metteremmo la firma!

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO