Il macchiaiolo

giovedì 4 novembre 2010

Crea le tue foto ed immagini come Slideshow per eBay, Netlog, MySpace, Facebook o la tua Homepage!Mostrare tutte le immagini di questo Slideshow



Ciao Luca, ciao Les. Vorrei segnalarvi una nuova forma di graffito che è comparsa in centro città. Si tratta di macchie di spray nero sui muri e sulle cornici in travertino di tutta la zona attorno alla Fontana di Trevi e Galleria Alberto Sordi. Le foto si riferiscono a Via di S. Maria in Via, ma le vie laterali ne sono piene. Al peggio non c'è mai fine. Oggi ho chiamato l'ufficio del Decoro Urbano per chiedergli di cancellare le tags sulle traverse di Via del Babuino, Via Condotti, Via Frattina e via del Corso, ma mi hanno detto che loro intervengono solo per rimuovere scritte ingiuriose e politiche. Se l'amministratore del palazzo non interviene, nessuno mai le rimuoverà. Ma vi rendete conto? Inoltre mi diceva che la situazione è nettamente migliorata con la giunta Alemanno perchè gli interventi sono più numerosi. Non ho parole... non ho davvero parole! Dobbiamo fare qualcosa!


Eh già, Marco, neanche noi abbiamo parole. Intanto abbiamo la conferma (semmai ce ne fosse stata bisogno) che l'AMA non interviene per ripulire i graffiti. La percentuale delle scritte ingiuriose e politiche sarà l'1 per mille del totale. Praticamente l'AMA rimuove i graffiti una volta ogni morte di Papa. E Mister "faccia come il culo" ha anche il coraggio di dire che con Alemanno la situazione è migliorata. Un disastro era e un disastro è rimasta. Insegnategli almeno a fare 2+2 a questi. Per quanto riguarda il da farsi, Marco, come tu ben sai per ripulire un edificio occorre che sia d'accordo tutto il palazzo, occorre chiedere permessi, e si rischia pure di finire denunciati se a qualcuno non va bene il nostro lavoro. Ma non preoccuparti, in qualche modo faremo.

8 commenti:

T/\g!sC|2iM3 ha detto...

Le "macchie" potrebbero essere anche un espediente utilizzato per coprire TAG. Mi spiego: molti esponenti di questa teppaglia criminale si finanziano effettuando lavori "legali" (uso le virgolette perche' ovviamente non e' che rilasciano una ricevuta fiscale), ma la "carriera" per diventare un "King" delle "bonze" e' lunga... e quando sei ancora un "Toy" (uno sfigato, insomma), per farti conoscere devi TAGgare e "fare pezzi" (ovvero vandalizzare) a manetta. Per evitare di essere rintracciati e identificati quando si inizia con i "legali" (per es. si puo' fare riferimento a quegli "artisti" a cui Alemanno ha deciso di donare non-ricordo-quanti muri della nostra amata citta') si procede alla cancellazione della TAG con questo sistema barbaro.

Ora, puo' anche darsi che non sia questo il caso del "macchiaiolo", dato che per es. ci sono anche rivalita' tra "crew" e quindi "crossare" o coprire le TAG altrui fa parte della "guera de quartiere", ma l'unico modo per capirlo e' avere una foto PRIMA del passaggio del macchiaiolo.

Les ha detto...

T/\g!sC|2iM3, ma un nick più facile?
-
Può darsi che sia come dici tu, un writer che ha deciso di fare i graffiti "legali" e sta cancellando le sue tags, oppure che sia un nuovo tipo di firma di qualche presunto "artista" de noantri.

Les ha detto...

Il fantastico servizio di Ballarò che mette a confronto le metropolitane di Roma e Madrid
-
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-16851a0d-5393-43d0-90db-dd671f9db6d8.html?17712961
-
Note:
1) Ieri, 3 novembre, sotto i lavori di Termini c'era solo una scala a gradini per andare alla metro Laurentina.
Una.
2) A novembre girano ancora le vecchie carrozze della metro B con i graffiti e senz'aria condizionata.

Les ha detto...

Novembre 2009.
"In arrivo nuovi treni della metropolitana a prova di graffiti e con aria condizionata, gli altri sette convogli entro la prossima estate."
-
http://www.iltempo.it/roma/cronaca_locale/roma/2009/11/26/1097720-arrivo_nuovi_treni_della_metropolitana_prova_graffiti_aria_condizionata.shtml

Antonio ha detto...

Una metropolitana da paese del bunga bunga...non cè molto da aggiungere :|

Fabio ha detto...

Grazie Les, ho appena visto il servizio di Ballarò. Che dire...l'Europa me la sono girata in lungo e in largo. Sono sempre piu' convinto che siamo un paese in decadenza, un paese per vecchi dove sempre meno gente riesce ad indignarsi.

degradodivarese ha detto...

sono stato male a vedere l'imbarazzante confronto fra madrid e roma (non che milano ne esca molto meglio della capitale)
il verdetto ?
spagna batte italia 10 a zero :(

T/\g!sC|2iM3 ha detto...

@ LES: se riesco a scoprire qualcosa di piu' vi terro' aggiornati. Il nick si legge "tag is crime" in risposta a questo simpatico gruppo di FB:

http://www.facebook.com/pages/WritingIsNotACrime/369834504694

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO