Villa Farnesina martoriata

martedì 7 settembre 2010

Your pictures and fotos in a slideshow on MySpace, eBay, Facebook or your website!view all pictures of this slideshow

Quella che vedete nella foto è Villa Farnesina, la più bella Villa rinascimentale di Roma, progettata da Baldassarre Peruzzi e affrescata internamente da Raffaello Sanzio in collaborazione con i suoi allievi. Uno scrigno di tesori che in qualsiasi altra capitale Europea sarebbe un must da non perdere. Ma siccome siamo a Incivilia la Villa è completamente abbandonata: affogata nel degrado, umiliata, stuprata, barbarizzata da una mandria di bovari. In qualunque angolo del globo, Africa e Asia compresa, un simile capolavoro artistico e architettonico verrebbe preservato, curato, tutelato, valorizzato al meglio. Qui da noi la Villa è alla mercè degli Unni. Queste foto sono state scattate dal Lungotevere. Da dove vogliamo cominciare? Il muro esterno della Villa è completamente ricoperto da scritte e graffiti, su tutta la sua lunghezza. Scritte oscene, umilianti, dementi, che nessuno ha mai pensato di rimuovere, per la felicità degli Unni vandalizzatori con la bomboletta spray. Stanno lì da mesi, se non anni, nel menefreghismo generale. Parte delle inferriate della Villa sono rotte, storte, piegate. Un pezzo di nastro bicolore rosso-bianco, messo lì probabilmente dalla Municipale (sempre molto attenta al decoro della città) e abbandonato senza alcun rispetto. Sopra al muretto, quattro bottiglie di birra abbandonate. Un cartellone del Comune, recanti indegne lasagne cartacee con demenziali e triviali insulti politici, umilia ancor di più la facciata della Villa. Lo stato del manto stradale è deprimente, bucherellato, triturato, devastato dall'incuria e ricoperto di foglie morte, fazzoletti di carta e ogni altro genere di schifezza. Questa è Roma, signore e signori. La città più incivile dell'Universo. Ricordiamo ai nostri lettori che il centro storico di Roma è inserito nelle liste dell'UNESCO e tutelato come Patrimonio dell'Umanità. Proteggere e tutelare questi monumenti è un nostro preciso dovere. Uno scandalo nello scandalo. Non resta che augurarsi che all'UNESCO qualcuno si renda conto del degrado in cui affogano i nostri monumenti e minacci la rimozione di Roma dalle proprie liste. Un danno di immagine enorme. Proprio quello che ci vuole per dare la sveglia.

11 commenti:

fitzcarraldo ha detto...

Manda qualche foto ai giornali: hanno un effetto immediato!
Contemporaneamente mandale alla Sovrintendenza..ma che cosa fanno queste cariatidi? Aspettano che le tag e i graffiti le facciano sul ciclo di affreschi di Amore e Psiche?
Ragazzi io penso sia ora di cominciare a pensare ad un gruppo di volontari per la Bellezza (rigorosamente apartitico)!
Contattiamo la direzione della Villa e proponiamogli di ripulire i muri da tutta quella merda e poi passare il prodotto anti-graffiti!
Io mi prenoto!!

Riprendiamoci Roma ha detto...

Fatto! Ho scritto a tutti gli indirizzi. Come ho detto nell'articolo, siamo l'unica città del mondo che tratta così simili tesori. Fosse anche solo la recinzione esterna, è comunque inaccettabile. Aspettiamo di vedere cosa mi risponde la soprintendenza, vi far sapere in un opportuno articolo sul blog.

Les ha detto...

La prima cosa che noti quando passeggi a Roma è l'enorme quantità di scritte sui muri sia in centro che in periferia, è incredibile come hanno ridotto sta città.

Anonimo ha detto...

"Il servizio del Tg1, il telegiornale fogna di Stato, ha fatto vedere un liceo romano, i marciapiedi invasi dalle macchine, i muri e persino le porte della scuola completamente imbrattati e nessuno che si vergognava. Che educazione, che esempio diamo ai nostri ragazzi?"

http://www.beppegrillo.it/2010/09/basta/index.html

Alessandro ha detto...

Per la prima volta in vita mia do ragione a Beppe Grillo.

Les ha detto...

Non me l'aspettavo da Grillo, sono piacevolmente sorpreso dalla sua critica ai muri imbrattati!

fitzcarraldo ha detto...

Complimenti per il servizio su "Repubblica.it" di oggi!!
Il movimento anti-degrado continua a crescere...e tu 6 uno dei pionieri!!

Anonimo ha detto...

http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/09/08/foto/degrado_villa_farnesina-6864230/1/

GRANDI!!!!!

Riprendiamoci Roma ha detto...

Grazie per la dritta franco!

Riprendiamoci Roma ha detto...

E ovviamente grazie a Repubblica per aver pubblicato le foto. Ora speriamo che qualcuno si svegli. La Sovrintendenza non mi ha risposto ma spero abbia recepito.

Alessandro ha detto...

Roma si deve ribellare a questo schifo.

Le stesse foto ufficiali dell'AMA mostrano operatori del nucleo decoro urbano intenti a pulire beni archeologici dai graffiti

http://amaroma.it/thumb/640x480/public/foto-gallery/0173/1073.jpg

Non so se mi spiego...

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO