Una domenica per firmare

sabato 29 maggio 2010


E' arrivato il momento di darci da fare. Noi tutti in prima persona. Sul tavolo c'è una Delibera di Iniziativa Popolare contro i cartelloni selvaggi e ci servono 5000 firme per farla arrivare in Consiglio Comunale. Concentriamo le nostre forze su questo. Non ci servono commenti, non ci servono segnalazioni, ORA ci servono solo firme e volontari.

In attesa di allestire banchetti lungo il litorale per raccogliere le firme a Ostia (anche lei distrutta dai cartelloni) durante giugno e luglio, vi diamo un appuntamento importante per questa domenica per coloro tra voi che ancora non hanno firmato la Delibera di Iniziativa Popolare contro i cartelloni abusivi, selvacci, deturpanti che stanno umiliando la nostra città. Vi ricordiamo che la Delibera è la nostra unica e ultima arma in quanto cittadini per combattere contro una forma inusitata di criminalità che vede complice del malaffare l'amministrazione comunale stessa (senza tanti giri di parole): in attesa che tutto questo gorgo di porcherie venga sciolto e opportunamente punito dalla magistratura (Ilaria Calò se ci sei batti un colpo!), i cittadini si muovono formalmente proponendo, mediante la raccolta di 5000 firme, una proposta di delibera al Consiglio Comunale. Per perfezionare l'iniziativa abbiamo bisogno delle vostre firme e di quelle dei vostri parenti, conoscenti, amici e di tutte le persone civili della città. Ecco perché vi invitiamo domenica 30 maggio mattina all'iniziativa La Soffitta Sotto i Portici a Piazza Augusto Imperatore dove troverete un banchetto per firmare a cura dei locali comitati di cittadini. Firmate e fate firmare.

0 commenti:

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO