Passeggiata antidegrado trasteverina

lunedì 24 maggio 2010


Come più volte anticipato sul blog, stiamo preparando un nuovo intervento anti-graffiti a Trastevere, nelle stesse strade trattate un mese fa dai volontari di ReTake Rome. Questa volta verranno ripuliti anche i portoni e le saracinesche, che non erano stati toccati dal precedente intervento e che nessuno, nel frattempo, ha provveduto a riverniciare. Siccome noi siamo perfezionisti, i lavori lasciati a metà non ci piacciono. E così abbiamo deciso di organizzare questo nuovo intervento. Abbiamo limitato il nostro raggio d'azione, scegliendo una strada: Vicolo del Bologna. L'intenzione è quella di farne una strada simbolo della lotta al degrado, ripulendola completamente e testando, su portoni e saracinesche, anche i prodotti protettivi antigraffiti. Qualche giorno fa siamo andati a fare un sopralluogo a Vicolo del Bologna in compagnia di Teresa, una nostra amica conosciuta durante l'intervento di ReTake Rome. In tutto abbiamo contato una ventina tra saracinesche e portoni da ripulire e trattare. La serata è stata anche l'occasione per dare una ripulita al vicolo e alle strade circostanti. E qui dobbiamo fare i complimenti a Teresa che è stata di gran lunga la più attiva di tutti. Ha praticamente estirpato ogni traccia di adesivi e stickers dei traslocatori e "serrandari" da Vicolo del Bologna e dalle strade limitrofe. Insieme abbiamo rimosso una trentina di locandine pubblicitarie abusive, strappato due manifesti abusivi che pubblicizzavano feste in locali appena aperti e cancellato una manciata di tags da due buche della posta e un portone. Vi segnalo infine una cosa a dir poco scandalosa. Su Via Benedetta sono stati fatti dei lavori (erano in corso durante l'intervento di ReTake Rome) e il manto stradale è stato ripristinato con una raccapricciante colata di cemento al posto dei sampietrini. La ditta di buzzurri che ha messo in opera un simile stupro non si è nemmeno curata di togliere i nastri bianco-rossi per delimitare la strada e le transenne. A presto un bel reportage anche su questo. Intanto, cominciamo a preparare un piano per il futuro intervento antigraffiti.

5 commenti:

Benjen ha detto...

Che io sappia la copertura buzzurra è temporanea in attesa del ripristino dei sampietrini e dell'installazione (forse) di paletti parapedonali in via benedetta - vicolo moroni - via di s. dorotea - vicolo del quartiere. O almeno è stata espressa questa intenzione da Corsetti in un incontro pubblico a Trastevere qualche settimana fa.

Riprendiamoci Roma ha detto...

Provvisoria quanto? Due mesi? Due anni..? Speriamo bene, e ben vengano i paletti!

Benjen ha detto...

ad oggi è provvisoria da almeno un mese...

Anonimo ha detto...

Che schifo mamma mia

Riprendiamoci Roma ha detto...

Già, e la cosa mi risulta alquanto incomprensibile.

Posta un commento

ShareThis

GUARDA I NOSTRI VIDEO